Stasera in tv su Rete 4: "Lo straniero senza nome" con Clint Eastwood

Rete 4 stasera propone Lo straniero senza nome (High Plains Drifter), film western del 1973 diretto e interpretato da Clint Eastwood.

 

Cast e personaggi


Clint Eastwood: Lo straniero
Verna Bloom: Sarah Belding
Marianna Hill: Callie Travers
Mitchell Ryan: Dave Drake
Jack Ging: Morgan Allen
Stefan Gierasch: Sindaco Jason Hobart
Ted Hartley: Lewis Belding
Billy Curtis: Mordecai
Geoffrey Lewis: Stacey Bridges
Scott Walker: Bill Borders
Walter Barnes: Sceriffo Sam Shaw
Paul Brinegar: Lutie Naylor
Richard Bull: Asa Goodwin
Robert Donner: predicatore
John Hillerman: calzolaio
Anthony James: Cole Carlin
William O'Connell: barbiere
John Quade: Jake Ross
Dan Vadis: Dan Carlin
Buddy Van Horn: sceriffo Jim Duncan
Jane Aull: donna del paese
Reid Cruickshanks: armaiolo
Jim Gosa: Tommy Morris
Jack Kosslyn: maniscalco
Russ McCubbin: Fred Short
Belle Mitchell: signora Lake
John Mitchum: Warden
Carl Pitti: trasportatore
Chuck Waters: stalliere

Doppiatori italiani

Pino Locchi: Lo straniero
Glauco Onorato: Dave Drake
Pino Colizzi: Lewis Belding
Carlo Romano: Sceriffo Sam Shaw
Gualtiero De Angelis: Predicatore

 

La trama


Stasera in tv su Rete 4 Lo straniero senza nome con Clint Eastwood

Uno straniero a cavallo (Clint Eastwood) approda nella polverosa città mineraria di Lago, dove i cittadini vivono all'ombra di un oscuro segreto.

Dopo una sparatoria che lascia le città priva di tre pistoleri assoldati da una compagnia mineraria per proteggere la città e i suoi interessi, lo straniero viene convinto dal locale sceriffo a restare per affrontare altri tre fuorilegge senza scrupoli che stanno per uscire di prigione, pronti a tornare in città in cerca di vendetta...

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Rete 4 Lo straniero senza nome con Clint Eastwood (5)

Clint Eastwood dirige il suo primo western e ispirandosi a Sergio Leone e Don Siegel ne rilegge i fondamentali ibridando la sua visione con suggestioni noir, acuendo l'impatto tensivo con elementi thriller e filtrando il tutto con una connotazione visivamente inquietante e soprattutto straniante. L'epica western revisionista di Eastwood è brutale, cupa e non fa sconti.

 

Curiosità


Stasera in tv su Rete 4 Lo straniero senza nome con Clint Eastwood (4)

- Poco dopo l'uscita del film, Clint Eastwood ha scritto a John Wayne, suggerendogli di fare un western  insieme. Wayne ha però risposto con una lettera in cui arrabbiato denunciava il film per la sua violenza e la rappresentazione revisionista del Vecchio West. Eastwood non si è mai preoccupato di rispondere alle  critiche del collega.

- Universal Pictures voleva che il fim venisse girato in un lotto dello studio, ma Clint Eastwood ha invece ottenuto un'intera città costruita nel deserto vicino al Lago Mono in California. Molti degli edifici erano completi e tridimensionali, in modo che gli interni potessero essere girati sul posto.

- Una delle lapidi nel cimitero porta il nome di Sergio Leone come tributo.

- Eastwood ha scelto personalmente le location del film attraversando alla guida di un camioncino Oregon, Nevada e California. Ha scelto le rive del Lago Mono, perché considerava la zona altamente fotogenica. Scene aggiuntive sono state girate a Reno, in Nevada presso il lago Winnemucca e nella Inyo National Forest in California.

- Il film è stato girato in sequenza e in sei settimane.

- La città di Lago è stata costruita a 300 chilometri di distanza da Hollywood. Un equipaggio di 46 tecnici e 10 operai hanno lavorato 10 ore al giorno per 18 giorni per costruire 14 case e un albergo a due piani che sono stati bruciati al termine del film.

- Questo è il primo western diretto da Clint Eastwood.

- Altre lapidi nel cimitero portano i nomi di Don Siegel (che ha diretto Clint Eastwood in cinque film, quattro dei quali hanno preceduto questo) e Brian G. Hutton (regista di "Dove osano le aquile" e "I guerrieri").

- Il montaggio del film è stato fatto in una capanna di legno sulle rive del lago Mono.

- I colori strani danno alla città di Lago un aspetto diverso in tutte le scene di giorno. Clint Eastwood ha completato questo particolare look  con musica inquietante, fotografia idiosincratica e una sequenza onirica elementi che hanno aggiunto un'atmosfera sovrannaturale al film.

- Sono occorsi 1.438 litri di vernice per dipingere di rosso la città,

- Il film è l'undicesimo più alto incasso di sempre per un western.

- Il film è stato dei primi western che hanno avuto un atteggiamento revisionista rispetto alla visione tradizionale del genere.

- Non ci sono dialoghi per sei minuti dall'inizio del film.

- Sono stati usati 45.720 metri di legname per costruire la città di Lago.

- Questo è Il secondo film di Clint Eastwood come regista dopo il debutta con Brivido nella notte (1971).

- La maggior parte del film è stato girato di giorno, solo tre parti del film sono girate di notte.

- Il film costato poco più di 5 milioni e mezzo di dollari ne ha incassati nei soli States circa 15.

 

La colonna sonora


Stasera in tv su Rete 4 Lo straniero senza nome con Clint Eastwood (2)

- Le musiche originali del film sono di Dee Burton, trombettista jazz che ha musicato anche Brivido nella notte che ha segnato il debutto alla regia di Clint Eastwood e Una calibro 20 per lo specialista di Michael Cimino con Eastwood protagonista.

 

Stasera in tv su Rete 4 Lo straniero senza nome con Clint Eastwood (1)

1. High Plains Drifter (Main Title) (04:20)
2. Barber Shop Menace (01:43)
3. Vision Of Marshal (02:25)
4. Gathering Loot (01:43)
5. Out Of Prison (02:32)
6. Dummy Wagon (02:28)
7. Campfire Murder (02:19)
8. Target Practice (00:48)
9. Whipped To Death (04:54)
10. Callie (05:57)
11. Hotel Explodes (00:42)
12. Blood On Log (00:27)
13. Dynamite (03:41)
14. Preparations (01:40)
15. Bell Signal (02:07)
16. Gunfight In Lago (02:02)
17. Shooting Stacy (05:12)
18. Headstone And End Credits (02:08)

 

 

Clip e video


Stasera in tv su Rete 4 Lo straniero senza nome con Clint Eastwood (3)

 

 

  • shares
  • Mail