Rambo 5, Sylvester Stallone conferma: via alle riprese nel 2015

3 film in un anno. 2015 ricco per Sylvester Stallone, a breve ancora una volta nei panni di Rocky e Rambo

68 anni e non sentirli. O almeno non volerli sentire. In attesa di dare il via alle riprese di Creed, spin-off di Rocky che lo vedrà ancora una volta indossare i guantoni dell'indimenticabile pugile, Sylvester Stallone ha annunciato l'imminente ritorno negli abiti di un altro suo mitologico personaggio. Rambo. 7 anni dopo John Rambo il vecchio Sly ha confermato via Twitter di essere pronto a tornare con Rambo: Last Blood. Un'ultima sanguinosa avventura le cui riprese diventeranno realtà entro la fine del 2015, con John chiamato ad asfaltare il solito cartello della droga messicano. Una sorta di Non è un paese per vecchi versione action.

L'ultimo ad aver messo mano allo script è stato Sean Hood, con Stallone forse non solo protagonista e produttore ma anche regista. Informazioni precise su questa opzione, però, non ce ne sono. Certo è che la sceneggiatura sarà passata tra le sue mani per l'immancabile riscrittura. L'agenda del divo si è così clamorosamente riempita. Prima Creed, poi Rambo 5 ed infine il biopic sul gangster Gregory Scarpa, morto 20 anni fa. Tutto questo tra 2015 e primi mesi del 2016.

Stasera in tv su Rete 4 John Rambo con Sylvester Stallone

Visto per la prima volta in sala nel 1982 con la regia di Ted Kotcheff, Rambo ha poi avuto 3 sequel. Il primo nel 1985, diretto da George Pan Cosmatos; il secondo nel 1988, diretto da Peter MacDonald; e il terzo nel 2008, diretto dallo stesso Stallone due anni dopo il boom di Rocky Balboa. 728 i milioni di dollari complessivamente incassati dai 4 titoli, con La Vendetta, il primo sequel, straordinario a quota 300.

Fonte: Empire

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: