• Film

Biancaneve e il Cacciatore batte The Amazing Spider-Man al botteghino italiano

Weekend ricco per il botteghino italiano, grazie a titoli come Biancaneve e il Cacciatore e The Amazing Spider-Man

2.983.653,53 euro in 5 giorni, con 442.118 spettatori paganti e senza 3D a disposizione. Biancaneve e il Cacciatore batte The Amazing Spider-Man al botteghino italiano, confermando le potenzialità estive del cinema tricolore, snobbato se privo di blockbuster e ‘frequentato’ se infarcito di titoli particolarmente attesi. Lo stesso Uomo Ragno, sconfitto dopo una sola settimana, è arrivato ad un passo dai 7 milioni e mezzo di euro, con il muro dei 10 abbondantemente alla portata. Anche perché fino al 17 agosto, giorno in cui uscirà I Mercenari 2, Biancaneve e Spider-Man dovranno affrontare davvero poca ‘reale’ concorrenza.

Il resto della Top10, infatti, langue. 58.391,20 gli euro raccolti dalla new entry Freerunner, con Cena tra Amici arrivato ai 200.000 euro e Chernobyl Diaries – La mutazione ai 700.000.180.000 gli euro incassati fino ad oggi da Quell’idiota di nostro fratello, con L’amore dura tre anni arrivato poco sopra i 200.000 euro.

Settimana poverissima quella in arrivo. Perché se negli States scoccherà l’ora de Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno, da noi toccherà a La leggenda del cacciatore di Vampiri provare a riportare in sala lo spettatore medio italiano. Premiato in queste due ultime settimane, con film finalmente di ‘peso’, per tornare ora nuovamente nell’ombra di un Cavaliere Oscuro programmato solo a fine agosto.