• Film

ASC Awards 2015, nomination: in lizza Birdman, Grand Budapest Hotel e Unbroken

Annunciate le candidature ai prestigiosi “ASC Awards” che premiano l’eccellenza nella fotografia cinematografica e televisiva.

Dopo l’annuncio delle candidature per le migliori sceneggiature ai WGA Awards con qualche titolo scontato (Boyhood) e qualche sorpresa (Guardiani della galassia) è il turno dell’American Society of Cinematographers che ha annunciato le nomination ai prestigiosi ASC Awards che premiano l’eccellenza nella fotografia cinematografica e televisiva.

In lizza il messicano Emmanuel Lubezki per il notevole lavoro fatto per il Birdman di Alfonso Cuaron che lo pone in pole-position nella corsa agli Oscar, il che significherebbe un secondo Oscar consecutivo dopo quello strameritato ricevuto lo scorso anno per Gravity.

Nella short-list degli ASC Awards troviamo anche il veterano Roger Deakins con l’immersiva fotografia per il biopic a sfondo bellico Unbroken, se le candidature agli Oscar lo vedessero nella cinquina finale Deakins, ancora a digiuno di statuette, collezionerebbe la sua decima nomination all’Oscar.

Da segnalare qualche escluso eccellente come Bradford Young per Selma e Robert Elswit che ha curato la fotografia sia per Vizio di forma che Nightcrawler – Lo sciacallo, speriamo che le candidature agli Oscar facciano giustizia.

A seguire trovate la lista completa dei candidati per il cinema e vi ricordiamo che la cerimonia di premiazione degli ASC Awards si terrà il prossimo 15 febbraio.

Birdman – Emmanuel Lubezki

Grand Budapest Hotel – Robert D. Yeoman

The Imitation Game – Oscar Faura

Mr. Turner – Dick Pope

Unbroken – Roger Deakins

I Video di Cineblog