• Film

Lo strano mondo di Carrie Pilby diventa film: Hailee Steinfeld protagonista

Sarà la debuttante Susan Johnson a dirigere la trasposizione cinematografica de Lo strano mondo di Carrie Pilby

Best seller d’esordio di Caren Lissner, Lo strano mondo di Carrie Pilby sbarcherà presto in sala con l’immancabile trasposizione cinematografica. Un indie movie diretto da Susan Johnson che avrà Hailee Steinfeld mattatrice assoluta. Parola dell’Hollywood Reporter. L’attrice indosserà i panni della 19enne Carrie Pilby del titolo, adolescente che non si sente a proprio agio da nessuna parte. Ha finito il college da poco, è un genio ed è convinta di essere circondata da esseri immorali, lascivi, ipocriti. L’unica persona che frequenta regolarmente è il suo analista, e quando questi se ne salta fuori con un piano a cinque punti per aiutarla a scoprire ‘gli aspetti positivi dell’interazione sociale’ Carrie, che preferirebbe starsene rintanata nel suo nido, sarà obbligata a guardare il mondo sotto una nuova luce.

Suzanne Farwell, produttrice di lunga data dei film di Nancy Meyers, si è subito innamorata del libro della Lissner tanto da produrne ora la trasposizione. Via alle riprese nel mese di maggio, con Kara Holden autrice della sceneggiatrice e Dean Craig al lavoro sulle successive bozze. Susan Cartsonis farà invece da produttrice esecutiva. La Lissner è stata coinvolta anche nello sviluppo dello script, tanto da soddisfare i produttori che volevano e vogliono rimanere fedeli al libro. Un romanzo che esplora la vita, l’amore e le sfide che qualsiasi adolescente si trova costetto a superare per entrare nel mondo degli adulti, incrociando il desierio universale dell’accettazione. Tutto questo attraverso i pensieri di un personaggio molto particolare. Carrie Pilby.

Edito in Italia dalla Red Dress Ink, Lo strano mondo di Carrie Pilby è uscito anche in Francia, Messico, Australia, Regno Unito e Indonesia. Esplosa nel 2010 grazie a Il Grinta dei Coen, film che la portò agli Oscar, la Steinfeld si è poi fatta vedere in film come Ender’s Game, Romeo e Giulietta e The Homesman. A breve sarà invece in sala con Barely Lethal, Pitch Perfect 2 e Term Life, interpretato da Jon Favreau e Vince Vaughn. Ha inoltre detto di sì anche all’adattamento di The Statistical Probability of Love at First Sight, romanzo di Jennifer E. Smith che verrà sceneggiato dal Premio Oscar Dustin Lance Black (Milk). Susan Johnson, invece, farà il suo debutto alla regia dopo aver diretto decine di video musicali.

I Video di Cineblog