Stasera in tv: "The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2" su Italia 1

Italia 1 stasera propone "The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte 2", fantasy romantico del 2011 diretto da Bill Condon e interpretato da Kristen Stewart, Robert Pattinson e Taylor Lautner.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Kristen Stewart: Bella Swan
Robert Pattinson: Edward Cullen
Taylor Lautner: Jacob Black
Peter Facinelli: Dr. Carlisle Cullen
Elizabeth Reaser: Esme Cullen
Ashley Greene Alice Cullen
Jackson Rathbone: Jasper Hale
Kellan Lutz: Emmett Cullen
Nikki Reed: Rosalie Hale
Billy Burke: Charlie Swan
Chaske Spencer: Sam Uley
Mackenzie Foy: Renesmee Cullen
Maggie Grace: Irina
Jamie Campbell Bower Caius
Christopher Heyerdahl: Marcus
Michael Sheen: Aro
Lateef Crowder: Santiago
Daniel Cudmore: Felix
Charlie Bewley: Demetri
Billy Wagenseller: Vasilii
Dakota Fanning: Jane
Cameron Bright: Alec
Andrea Powell: Sasha
MyAnna Buring: Tanya
Casey LaBow: Kate
Mía Maestro: Carmen
Christian Camargo: Eleazar
Omar Metwally: Amun
Andrea Gabriel: Kebi
Angela Sarafyan: Tia
Rami Malek: Benjamin
Tracey Heggins: Senna
Judith Shekoni: Zafrina
Lee Pace: Garrett
Patrick Brennan: Liam
Lisa Howard: Siobhan
Marlane Barnes: Maggie
Bill Tangradi: Randall
Toni Trucks: Mary
Erik Odom: Peter
Valorie Curry: Charlotte
Joe Anderson: Alistair
Guri Weinberg: Stefan
Noel Fisher: Vladimir
Amadou Ly: Henri
Janelle Froehlich: Yvette
Masami Kosaka: Toshiro
Alex Rice: Sue Clearwater
Wendell Pierce: J. Jenks
Julia Jones: Leah
Booboo Stewart: Seth
J. D. Pardo: Nahuel
Marisa Quinn: Huilen
Christie Burke: Renesmee Cullen diciottenne
Angelo Renai: Minister Weber
Gil Birmingham: Billy Black
Justin Chon: Eric Yorkie
Sarah Clarke: Renee Dwyer
Jodelle Ferland: Bree Tanner
Edi Gathegi: Laurent
Cam Gigandet: James
Kiowa Gordon: Embry Call
Graham Greene: Harry Clearwater
Tyson Houseman: Quil Ateara
Bryce Dallas Howard: Victoria
Anna Kendrick: Jessica Stanley
Tinsel Korey: Emily Young
Rachelle Lefevre: Victoria
Alex Meraz: Paul
Bronson Pelletier: Jared
Xavier Samuel: Riley Biers
Christian Serratos: Angela Weber
Carolina Virguez: Kaure
Michael Welch: Mike Newton

Doppiatori italiani

Ilaria Latini: Alice Cullen
David Chevalier: Jacob Black
Federica De Bortoli: Bella Cullen
Stefano Crescentini: Edward Cullen
Davide Albano: Jasper Hale
Laura Lenghi: Rosalie Hale
Marco Vivio: Emmet Cullen
Sandro Acerbo: Carlisle Cullen
Giò Giò Rapattoni: Esme Cullen
Chiara Gioncardi: Tanya

 

La trama


Stasera in tv su Canale 5 The Twilight Saga Breaking Dawn Parte 2 (7)

 

Bella (Kristen Stewart) dopo aver sacrificato la sua vita mortale per far nascere sua figlia è stata trasformata da Edward (Robert Pattinson) in vampiro e si trova ora a doversi abituare ad un nuovo modo di esistere e a poteri strabilianti tutti da scoprire, che si sono palesati insieme ad un’inevitabile sete di sangue che Edward l’aiuterà a controllare.

Nel frattempo Jacob (Taylor Lautner) dopo aver stabilito una connessione con la bambina ne diventa una sorta di custode, ma un pericolo al di là di ogni immaginazione sta per turbare l’armonia della neo-famiglia. Gli spietati Volturi tratti in inganno scambieranno la piccola Rensmee per una bambina immortale, un abominio la cui creazione va punita con la morte e così intraprenderanno un viaggio per trovare i Cullen e sterminarli, ma la nuova famiglia di Bella è pronta a dare la vita per proteggere la bambina.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Canale 5 The Twilight Saga Breaking Dawn Parte 2 (8)

 

Seconda parte che non cambia registro e si presenta come pellicola  riservata ai soli fan e di contro cinematograficamente irrilevante in ogni suo aspetto, con situazioni e dinamiche tra i personaggi che spesso e volentieri scatenano comicità involontaria.

I personaggi nel corso della saga hanno subito un’involuzione all’insegna del caricaturale, ci riferiamo in particolare ai Volturi e al personaggio di Michael Sheen che nella sequenza finale strappa anche qualche involontaria risata, con una recitazione che definire enfatica è un eufemismo.

Se il personaggio di Kristen Stewart diventa protagonista assoluto mettendo in ombra anche la nuova arrivata, la piccola Mackenzie Foy, chi diventa ancor più evanescente è Robert Pattinson, una sorta di "spalla" oltremodo passiva che lungo la strada perde anche il suo iniziale ruolo di mentore, che finisce per essere suddiviso tra diversi altri personaggi di supporto.

Bisogna ammettere che "Breaking Dawn Parte 2" resta coerente nel suo rivolgersi ai fan dei libri, ignorando completamente il resto del pubblico, ma il film visto dall’esterno è infarcito di talmente tante ingenuità e personaggi monodimensionali da creare imbarazzo.

Per quanto riguarda la parte visiva si resta fedeli ai capitoli precedenti con i fumettosi "cagnoloni" mutaforma davvero poco credibili a cui si aggiunge il volto di un’improbabile Renesmee neonata modellata in CG, un’inquietante bambola di cera oltremodo posticcia, mentre ci ha sorpreso in positivo la sequenza finale con lo scontro che coinvolge i Volturi, una sequenza una spanna sopra la risibile battaglia finale vista in "Eclipse".

Concludiamo sottolineando il fatto che la saga ha un indiscutibile  potere omologante su qualsiasi regista vi si approcci, cancellando ogni traccia di personalità e impronta registica.

 

Curiosità


Stasera in tv su Canale 5 The Twilight Saga Breaking Dawn Parte 2 (6)

  • Per proteggere Mackenzie Foy sul set, il regista Bill Condon aveva istituito un barattolo in cui tutti i membri del cast e dell'equipaggio dovevavo versare un obolo ogni qual volta venivano dette parolacce o imprecazioni. L'importo raccolto nel barattolo è stato donato ad un ospedale pediatrico.

  • Oltre a Mackenzie Foy, dieci attrici sono state utilizzate per mostrare la rapida crescita di Renesmee Cullen, così come una bambina animata in CG.

  • L'iscrizione all'interno del medaglione che Bella dà a Renesmee dice "Plus que ma propre vie" che in francese sta per "Più della mia stessa vita".

  • Il film è stato girato "back to back" con The Twilight Saga: Breaking Dawn - Parte 1. Le riprese sono iniziate il 1 ° novembre 2010 e si sono concluse il 15 aprile 2011. Le riprese si è svolta in esterni a Baton Rouge in Louisiana, Rio de Janeiro in Brasile e a Vancouver in Canada.

  • Sia un bambino animatronico che bambini di 3 settimane di età sono stati utilizzati nel film. Kristen Stewart ha preferito lavorare con i bambini veri, perché sentiva che aiutavano a rendere migliore la sua performance.

  • Mackenzie Foy ha saputo di aver avuto la parte mentre stava girando un episodio della serie tv Hawaii Five-0.

  • Dakota Fanning pronuncia una sola parola nel film: "Pain".

  • La scena di battaglia tra i Cullen, i loro alleati e i Volturi è stata scritta per dare al film una sequenza d'azione drammatica e non era presente nel libro.

  • Il film è costato 120 milioni dollari di dollari, budget che fa di questo film il capitolo più costoso della saga. L'Incasso totale globale di questo ultimo film è di circa 829 milioni di dollari.


La colonna sonora


Stasera in tv su Canale 5 The Twilight Saga Breaking Dawn Parte 2 (4)

  • Le musiche originali del film sono di Carter Burwell, compositore anche per Twilight e Breaking Dawn Parte 1.

  • Carter Burwell ha all'attivo diverse collaborazioni con il regista Bill Condon per il quale ha musicato anche i film biografici Demoni e dei (1998), Kinsey (2004) e Il quinto potere (2013).

  • La colonna sonora include il singolo "A Thousand Years (Part Two)" scritto e interpretato da Christina Perry appositamente per il film. La Perry è una grande fan della saga di Twilight: "Ho scritto la canzone di Edward e Bella dalla loro prospettiva...Credo che questa probabilmente sia la canzone d’amore più pura che abbia mai scritto. Si tratta del tipo più semplice di amore e di un amore senza tempo...Ho amato la storia dal primo giorno".


Stasera in tv su Canale 5 The Twilight Saga Breaking Dawn Parte 2 (1)

TRACK LISTINGS:

1. Passion Pit – Where I Come From
2. Ellie Goulding – Bittersweet
3. Green Day – The Forgotten
4. Feist – Fire in the Water
5. The Boom Circuits – Everything and Nothing
6. St. Vincent – The Antidote
7. Pop ETC – Speak Up
8. Iko – Heart of tone
9. A Boy and His Kite – Cover Your Tracks
10. James Vincent McMorrow – Ghosts
11. Paul McDonald & Nikki Reed — All I’ve Ever Needed
12. Reeve Carney – New For You
13. Christina Perri – A Thousand Years (Part Two)
14. Carter Burwell – Plus Que Ma Prope Vie

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail