• Film

Suicide Squad, Tom Hardy abbandona: al suo posto Jake Gyllenhaal?

Jake Gyllenhaal sarà Rick Flag in Suicide Squad?

Annuncio a sorpresa da parte dell’Hollywood Reporter. Tom Hardy, chiamato a vestire i panni di Rick Flag nell’imminente Suicide Squad, ha abbandonato il cinecomic Warner. Al suo posto Jake Gyllenhaal, incredibilmente snobbato dall’Academy dopo la sua spaventosa prova d’attore ne Lo Sciacallo. Un ruolo importante quello di Hardy, perché Rick non è altro che il leader del gruppo dei super villain DC Comics composto da Deadshot (Will Smith), Joker (Jared Leto), Harley Quinn (Margot Robbie), Boomerang (Jay Courtney) e Enchantress (Cara Delevigne).

L’addio di colui che è già stato Bane ne Il Cavaliere Oscuro – il Ritorno va legato alla programmazione. L’attore sta infatti girando The Revenant di Alejandro González Iñárritu al fianco di Leonardo DiCaprio, con delle riprese a quanto pare più lunghe del previsto. Il cinecomic Warner diretto da David Ayer uscirà il 5 agosto del 2016, ergo non c’è più tempo da perdere. Entro pochi mesi bisognerà partire con il primo ciak. Hardy o non Hardy, che è così stato fatto fuori.

Riprese che rumor alla mano prenderanno il via a Toronto nel mese di aprile, con Tom impegnato tra le altre cose in giro per il mondo per il lancio di Mad Max: Fury Road, in sala a metà maggio. Una serie di incroci lavorativi che hanno costretto Tom a farsi da parte, rinunciando a chissà quanti milioni di dollari e ad un ricco franchise. Gyllenhaal, sostituto scelto dalla Warner, dovrà ora dare una risposta. L’attore è attualmente a Broadway con Constellations, spettacolo che finirà a metà marzo. Avrà poi il tempo necessario per entrare nella parte di Rick Flag?

Fonte: HollywoodReporter

I Video di Cineblog