Io, Dio e Bin Laden: trailer italiano e poster del film con Nicolas Cage e Russell Brand

Io, Dio e Bin Laden: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia di Larry Charles nei cinema italiani dal 25 luglio 2018.

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Koch Media ha reso disponibili trailer italiano e locandina della commedia Io, Dio e Bin Laden (Army of One) in arrivo nei cinema italiani il prossimo 25 luglio.

La commedia basata su una storia vera, narrata in un articolo pubblicato sulla rivista GQ, èdiretta da Larry Charles (Il Dittatore, Borat) e interpretata da Nicolas Cage nei panni di un americano che ricevuto un messaggio da Dio decide di andare caccia di Osama Bin Laden in Pakistan armato di una spada da samurai.

 

"Io, Dio e Bin Laden" racconta l'incredibile storia vera di Gary Faulkner, un ex-detenuto disoccupato, che armato solamente di una spada comprata su un canale televisivo, si recò in Pakistan undici volte allo scopo di catturare Osama Bin Laden, spinto dalla convinzione che Dio in persona glielo avesse chiesto...

 

Il cast include Nicolas Cage nei panni di Gary Faulkner, Russell Brand in quelli di "Dio", Wendi McLendon-Covey, Matthew Modine, Rainn Wilson, Denis O'Hare, Paul Scheer, Adrian Martinez e Will Sasso.

 

 

 

Army of One: trailer e poster del film con Nicolas Cage e Russell Brand

 

 

Articolo pubblicato l'11 ottobre 2016 / Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibile online un primo trailer e una locandina della commedia Army of One che vede protagonista Nicolas Cage come Gary Faulkner, un uomo che ricevuto un messaggio da Dio e decide di andare a caccia di Osama Bin Laden in Pakistan con una spada. Il film basato su eventi reali è diretto da Larry Charles, i cui crediti includono Borat e Il dittatore.

Gary Faulkner (Cage) è un ex detenuto, tuttofare disoccupato e odierno Don Chisciotte che ha una visione in cui Dio (Brand) gli dice di catturare Osama Bin Laden. Armato con una spada acquistata in una televendita, Gary si reca in Pakistan per completare la sua missione. Durante la sua ricerca Gary incontra vecchi amici a casa in Colorado e nuovi amici conosciuti in Pakistan, nemici che che si fa alla CIA e persino gli stessi Dio e Osama. Wendi McLendon-Covey (Reno 911), Rainn Wilson (The Office) e Paul Scheer (The League) completano il cast di di questo racconto esilarante di patriottismo e di un uomo in cerca di giustizia.

Army of One esce negli states il prossimo 4 novembre in digitale e in Blu-ray e DVD il 15 novembre.

 

army-of-one-trailer-e-poster-del-film-con-nicolas-cage-e-russell-brand.jpg

 

Fonte: Collider

 

Army of One: Nicolas Cage alla caccia di Osama Bin Laden - dirige il regista di Borat


 

Articolo pubblicato il 22 gennaio 2015

 

3 anni dopo Il Dittatore Larry Charles, regista anche di Borat e Bruno, film che hanno tramutato in star Sacha Baron Cohen, torna dietro la macchina da presa con un progetto che definire irriverente è dire poco. Army of One il curioso titolo che vedrà Nicolas Cage, proprio lui, dare la caccia ad Osama Bin Laden. Cage, da anni protagonista dei titoli più improbabili e sbertucciati d'America, vestirà i panni di un uomo qualunque, di un operio edile che tentò realmente di catturare il leader di al-Qaeda prima che questo venisse ucciso il 1° maggio del 2011.

Il film è liberamente tratto da un articolo comparso sulla rivista GQ. Ad occuparsi della produzione la Endgame e la Conde Nast Entertainment, con la WC-Dimension in cabina distributiva. Rajiv Joseph e Scott Rothman (Draft Day) sono invece al lavoro sullo script. Le riprese prenderanno il via nel mese di marzo, con il film pronto ad uscire al cinema entro la fine del 2015. Cotto e mangiato, magari per le vacanze di Natale. A firmare l'articolo che darà vita alla pellicola Chris Heath, con Gary Faulkner, operaio del Colorado, che più volte provò ad introdursi in Pakistan e Afghanistan per scovare Osama, l'uomo più ricercato del mondo.

Nicolas-cage-getty

"Per molti anni sono stato un fan di Larry Charles, dal suo lavoro in Seinfeld a Borat, Bruno e più recentemente con The Dictator. Sono entusiasta di poter collaborare con lui e siamo ansiosi di lavorare con lui su questa storia affascinante".

Queste le prime parole rilasciate dal potentissimo Bob Weinstein, co-presidente della Weinstein Company. Conoscendo la storia di Charles, neanche a dirlo, aspettiamoci pure di tutto.

 

Fonte: Comingsoon.net

 

  • shares
  • Mail