Grimsby con Sacha Baron Cohen slitta al 2016 - al suo posto Southpaw con Jake Gyllenhaal

Southpaw con Jake Gyllenhaal uscirà il 31 luglio del 2015

Lo slittamento a sorpresa. La Sony Pictures ha posticipato a sorpresa l'uscita di Grimsby, nuova attesa commedia con protagonista Sacha Baron Cohen. Inizialmente annunciato in sala per il 31 luglio del 2015, il film è slittato al 26 febbraio del 2016. 7 mesi di ritardo per una nuova data che vedrà Cohen sfidare il remake di Ben-Hur. Nella pellicola, lo ricordiamo, Sacha Baron indosserà gli abiti di un idiota hooligan con un fratello spia nell'intelligence britannica. I due, Mark Strong sarà al fianco del comico, saranno costretti a darsi alla fuga. In cabina di regia Louis Letterier, di ritorno dopo il boom di Now You See Me. A completare il cast Rebel Wilson e Penelope Cruz.

Ad approfittare di questo cambio quei gran volponi della Weinstein Company, che hanno così piazzato l'uscita del dramma Southpaw, interpretato da un trasformato e muscoloso Jake Gyllenhaal. Diretto da Antoine Fuqua, il film uscirà quindi in piena estate, andando a sfidare il remake di Point Break e il thriller sci/fi Self/Less, interpretato da Ryan Reynolds. Quando si dice un fine settimana testosteronico.

southpaw-jake-gyllenhaal-600x400

In Southpaw Gyllenhaal indosserà i guantoni di un pugile mancino che diventa campione sul ring, per poi dover subire non poche tragedie nella vita privata, il tutto cercando di riconquistare l'amore della figlia. Al fianco di Jake attori del calibro di Rachel McAdams, Forest Whitaker e Naomie Harris. Per Gyllenhaal, inspiegabilmente snobbato agli Oscar del 2015 dopo la supera prova d'attore ne Lo Sciacallo, l'occasione per rifarsi. Magari persino con gli interessi...

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail