Independence Day 2: Liam Hemsworth protagonista?

Liam Hemsworth contro gli alieni in Independence Day 2

Perso ufficialmente Will Smith, che ha come al suo solito chiesto cifre astronomiche per tornare a combattere gli alieni, Roland Emmerich avrebbe finalmente trovato il suo protagonista per l’annunciato Independence Day 2. A detta di The Wrap, infatti, il regista tedesco si vorrebbe affidare ai muscoli e al bel visino giovane di Liam Hemsworth, star di Hunger Games ed ex di Miley Cyrus.

In uscita al cinema il 24 giugno del 2016, ovvero esattamente 20 anni dopo il primo capitolo, il film dovrebbe andare incontro alle riprese ufficiali nel mese di maggio, con Carter Blanchard padre dell’ultimo script. Autori delle precedenti bozze lo stesso Emmerich, Dean Devlin e James Vanderbilt. D’altronde sono anni che in casa Sony lavorano a questo progetto, inizialmente pensato come ‘doppio-capitolo’ e alla fine diventato unico. Della serie ‘vediamo prima come va’ per poi eventualmente proseguire.

A differenza di Smith Jeff Goldblum e Bill Pullman torneranno sul set con i ruoli di David Levinson e del presidente Thomas J. Whitmore. Hemsworth, nel frattempo, si farà vedere in Helena e nell’ultimo capitolo di Hunger Games. Poi sarà al fianco di Kate Winsley e Sarah Snook in The Dressmaker. Il primo indimenticabile Independence Day divenne realtà il 3 luglio del 1996, incassando qualcosa come 818 milioni di dollari in tutto il mondo. Emmerich, uscito malconcio dall’esperienza Sotto assedio – White House Down, produrrà il tutto insieme a Devlin e Harald Kloser.

Fonte: Comingsoon.net

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →