Nessuno si salva da solo: 4 nuove clip del film di Sergio Castellitto

Nessuno si salva da solo: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Sergio Castellitto nei cinema italiani dal 5 marzo 2015.

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Universal Pictures Italia ha reso disponibili nuove clip con scene tratte dal film Nessuno si salva da solo che ha debuttato nei cinema italiani lo scorso 5 marzo.

Il film, quinta regia dell'attore Sergio Castellitto, è tratto dal romanzo omonimo di Margaret Mazzantini e interpretato da Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca.

Delia e Gaetano (Gae) da poco tempo separati si incontrano per una cena in un ristorante, devono apparentemente discutere dell’organizzazione delle vacanze dei loro figli... ma presto capiamo che quell’incontro servirà ai due protagonisti per compiere un viaggio dentro la loro storia d’amore e scoprirne le ragioni della fine.

Clip - Mi piacciono le storie sospese:

Clip - Ho bisogno di stare da sola:

Clip - Tu non sai niente di me:

Nessuno si salva da solo: clip con 7 minuti del film di Sergio Castellitto

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Debutta oggi nei cinema italiani Nessuno si salva da solo (la recensione del film), nuovo film da regista dell'attore Sergio Castelitto che torna a collaborare con la moglie, la scrittrice e sceneggiatrice Margaret Mazzantini, per adattare un altro romanzo dell'autrice descritto come "l'autobiografia sentimentale di una generazione".

Universal Pictures ha reso disponibili 3 nuove clip di cui una, che trovate in apertura di articolo, con 7 minuti in anteprima del film.

La trama racconta di Delia e Gaetano (interpretati da Jasmine Trinca e Riccardo Scamarcio), una ex coppia che si ritrova a cena in un ristorante all'aperto. Lui si è trasferito in un residence, lei è rimasta nella casa con i piccoli Cosmo e Nico. La passione dell'inizio e la rabbia della fine sono ancora pericolosamente vicine. Delia e Gaetano sono ancora giovani, più di trenta, meno di quaranta, un'età in cui si può ricominciare. Sognano la pace ma sono tentati dall'altro e dall'altrove. Ma dove hanno sbagliato? Non lo sanno...

Clip - Nessuno salverà Gaetano:

Clip - Tu sei cambiata:

Nessuno si salva da solo: 3 clip e video backstage del film di Sergio Castellitto

Aggiornamento di Pietro Ferraro

Il prossimo 5 marzo arriva nei cinema Nessuno si salva da solo (la recensione del film), dramma diretto da Sergio Castellitto, basato sull'omonimo romanzo di Margaret Mazzantini e interpretato da Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca.

Universal Pictures Italia ha reso disponibili tre clip e un video con il backstage del film.

Delia e Gaetano (Gae) sono stati sposati e hanno due figli, Cosmo e Nico. Da poco tempo vivono separati, lei ha tenuto la casa con i bambini, lui vive in un residence. Delia, che in passato ha sofferto di anoressia, è una biologa nutrizionista, Gaetano è uno sceneggiatore di programmi televisivi.

Delia e Gae si incontrano per una cena in un ristorante, devono apparentemente discutere dell’organizzazione delle vacanze dei loro figli... ma presto capiamo che quell’incontro servirà ai due protagonisti per compiere un viaggio dentro la loro storia d’amore e scoprirne le ragioni della fine.

Clip - Ho paura:

La cena occupa l’intero svolgimento del film, ma attraverso una serie di flashback, viene ripercorsa la vita di Delia e Gaetano, dall’entusiasmo dei primi anni di vita in comune, l’amore, la passione, ai primi problemi e frustrazioni reciproche che hanno cominciato ad allontanarli, fino alla separazione.

Sia Delia che Gae sono stati condizionati dai difficili rapporti avuti con i genitori. Delia ha molto sofferto quando la madre, Viola, ha abbandonato lei e il padre, un medico morto da tempo. Gaetano si è sempre sentito incompreso dal padre, Luigi, che non è riuscito a infondergli autostima.

Clip - La generazione della patacca:

I conflitti tra Delia e Gae hanno un influsso negativo anche sui figli, in particolare su Cosmo, che diventa un bambino molto sensibile e insicuro. Durante una festa organizzata per il compleanno di Cosmo, Gaetano conosce Matilde, una giovane animatrice; Matilde e Gaetano cominciano a frequentarsi e in breve diventano amanti. La relazione viene scoperta nel più tragicomico dei modi: Matilde e Gaetano si baciano in un parco senza curarsi della presenza dei figli di lui, e Nico racconta il fatto alla madre.

Un altro episodio che ha fortemente influito sui rapporti tra Delia e Gaetano è stato l’aborto a cui Delia è stata costretta quando era incinta del terzo figlio. Il dentista, all’oscuro della gravidanza, aveva fatto radiografie senza protezione, così si era reso necessario l’aborto per evitare pericoli di malformazioni...

Clip - Ma tu mangi?

Quando Delia e Gaetano decidono di separarsi, la vita continua a essere difficile per entrambi. Delia rischia di ricadere nell’anoressia; è così nervosa che arriva a sfogare la sua ira contro Cosmo, un giorno in cui era irritata dal mancato arrivo di Gaetano che, sommerso dal lavoro, non può venire a prendere i figli per trascorrere con loro la domenica.

Al termine della cena Delia e Gaetano vengono avvicinati da una coppia di anziani, Vito e Lea, sorridenti, bizzarri, nonostante l’età ancora innamorati... Vito li ha osservati a lungo durante la cena e ne ha percepito i problemi. Vito confida loro di essere malato di cancro e chiede a Delia e Gae di pregare per lui perché, sostiene, «nessuno si salva da solo»...

Nessuno si salva da solo: crisi di coppia e anoressia di Mazzantini e Castellitto

Castellitto porta a cena e al cinema la lunga storia d'amore, tradimenti, frustrazione, anoressia e separazione tra Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca

Dopo "Non ti muovere" e "Venuto al mondo", Sergio Castellitto torna dietro la macchina da presa, con una nuova trasposizione cinematografica dei romanzi della consorte Margaret Mazzantini, dirigendo la lunga relazione di coppia che anima Nessuno si salva da solo.

La storia tra la biologa nutrizionista Delia, interpretata da Jasmine Trinca, con trascorsi anoressici e di abbandono (della madre) e lo sceneggiatore televisivo Gaetano o Gae, interpretato da Riccardo Scamarcio, con un rapporto non meno traumatico nei confronti del padre.

Nessuno Si Salva Da Solo di Sergio Castellitto

Una coppia appena separata che, ritrovandosi a cena per discutere delle vacanze dei due figli Cosmo e Nico, rimasti a casa con la madre, finiscono per ripercorrere la loro lunga storia di amore, matrimonio e separazione che si sono lasciati alle spalle.

"Ti chiedi mai come sarebbe stato se invece di mollare avessimo resistito?" (Gae aka Riccardo Scamarcio)

Una storia lunga una cena per compiere un viaggio dentro la loro lunga relazione, con flash back che ritornano all'entusiasmo dei primi anni di vita in comune, ai giorni di travolgente passione e profondo amore, al tradimento di lui con la giovane animatrice Matilde scoperto dal figlio nel parco e le frustrazioni che li hanno spinti alla separazione.

Nessuno Si Salva Da Solo di Sergio Castellitto

Una coppia interpretata da Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca, affiancati da Anna Galiena, Marina Rocco, Massimo Bonetti, Massimo Ciavarro, Renato Marchetti, Valentina Cenni, Eliana Miglio.

Il viaggio nel bene e nel male di vivere che sfiora i conflitti di coppia quanto quelli individuali dell'anoressia, prodotto da WildsideIndiana Società di produzione e Rai Cinema, distribuito al cinema da Universal Pictures International Italia, dal 5 marzo 2015.


Nessuno Si Salva Da Solo di Sergio Castellitto

Via | Facebook

  • shares
  • Mail