Corti Sonici: a Varese dal 7 al 10 marzo

Varese diventa capitale del cortometraggio dal 7 al 10 marzo. Carlo ci manda il comunicato stampa:CortiSonici 2007, a Varese dal 7 al 10 marzo, si annuncia come una quattro giorni di divertimento piena di euforia, che contagerà la città in un alternarsi di proiezioni ed effetti collaterali. 18 corti in concorso per due serate di

di carla,

Varese diventa capitale del cortometraggio dal 7 al 10 marzo. Carlo ci manda il comunicato stampa:

CortiSonici 2007, a Varese dal 7 al 10 marzo, si annuncia come una quattro giorni di divertimento piena di euforia, che contagerà la città in un alternarsi di proiezioni ed effetti collaterali. 18 corti in concorso per due serate di visione, 29 corti scolastici per la sezione “CortiSonici ragazzi”, un focus sul cinema spagnolo e visioni apocalittiche a notte fonda. Ma anche incontri con registi, concerti e aperitivi.
I corti selezionati saranno valutati da Francesco Fei (regista), Diego Pisati (critico cinematografico), Sabrina Beretta (costumista) e Alberto Fortis (musicista). Anche il pubblico, sempre numerosissimo, esprimerà le proprie preferenze attraverso 1.000 bugiardini.

Prosegue inoltre la collaborazione con l’Università dell’Insubria; una giuria di studenti studenti, coordinati dal Luca Malavasi, professore e critico, conferiranno il Premio dell’Università. Infine il Premio Ronzinanti per l’opera più originale.

Torna inoltre il focus sulle produzioni straniere: dopo il Focus on Korea della passata edizione, quest’anno CortiSonici guarda ad ovest con Madrid en corto. Quattro pellicole della movida madrilena daranno il via ufficiale alle proiezioni mercoledì 7 marzo alle ore 21.15, presso la sala di Filmstudio 90 in via Cristoforis 5.
Sabato 10 marzo, alle 21.15, la serata finale con le premiazioni dei vincitori presso il Cinema Teatro Nuovo di Varese. Una serata di gala che in grande stile, e a cui seguirà la festa di chiusura presso Sancho Panza, in via Cristoforis, con dj set.

Ma il festival non si limita alle proiezioni. Venerdì 9 dalla mezzanotte in poi lo spazio è di Inferno, isola felice del cinema estremo. Tutte le sere Mauro Gervasini curerà gli Incontri con gli autori chiacchierate informali con registi e critici. Inoltre concerti dal vivo in collaborazione con l’etichetta discografica Ghost Records, e il Dj set a cura di Totem Eventi.