• Film

Il Settimo Figlio: le recensioni dagli Usa

Leggiamo insieme le recensioni Americane del film fantasy “Il settimo figlio”

di carla

Dopo aver letto la nostra recensione negativa su Il settimo figlio, ecco arrivare un post con i pareri dei critici Americani. Su RottenTomatoes, mentre scrivo, il film ha raccolto il 10% di giudizi positivi. Proprio pochino pochino eh.

Il settimo figlio (Seventh Son) è diretto da Sergey Bodrov e interpretato da Julianne Moore, Kit Harington, Jeff Bridges, Antje Traue, Olivia Williams, Ben Barnes, Djimon Hounsou, Alicia Vikander, Jason Scott Lee, David Cubitt.

Ben Sachs – Chicago Reader: Si tratta di un pasticcio senza gioia.

James Berardinelli – ReelViews: I set, l’eccessiva CGI, e la colonna sonora di Marco Beltrami non possono completamente compensare lo sviluppo dell’insipido personaggio e una narrazione prevedibile. Voto: 2.5 / 4

Bilge Ebiri – New York Magazine / Vulture: Uno strano film che riesce ad essere sia ridicolo che blando.

Rafer Guzman – Newsday: non è un capolavoro, ma una gradita sorpresa con un cast vivace e una robusta azione. Voto: 3/4

Liam Lacey – Globe and Mail: un’esperienza piatta. Voto: 1/4

Manohla Dargis – New York Times: una cattiva idea…

David Hiltbrand – Philadelphia Inquirer: il film può tentare di sfruttare l’alchimia e la stregoneria, ma purtroppo, non c’è nessuna magia qui. Voto: 1.5 / 4

Linda Barnard – Toronto Star: Un forte concorrente come peggior film del 2015. Voto: 1/4

Betsy Sharkey – Los Angeles Times: So che è presto, ma “Seventh Son” potrebbe in realtà essere il peggior film dell’anno. Sarà certamente essere un concorrente della categoria.

Simon Abrams – Village Voice: l’interpretazione di Jeff Bridges può essere la cosa peggiore del film, ma è anche l’unica cosa memorabile.

Claudia Puig – USA Today: completamente mal concepito, una pallida imitazione dei suoi fratelli più avventurosi e mozzafiato. Voto: 1.5 / 4

Jordan Mintzer – Hollywood Reporter: Figlio di un vero disastro.