Brewster's Millions - arriva il remake di Chi più spende... più guadagna!

Ennesima versione cinematografica per il classico di George Barr McCutcheon Brewster's Millions, 30 anni fa commedia con Richard Pryor e John Candy

Romanzo del 1902 di George Barr McCutcheon, Brewster's Millions è più volte diventato cinema nel corso dell'ultimo secolo. La prima versione cinematografica venne realizzata da Cecil B. DeMille. nel 1914, per poi andare incontro a delle riletture nel 1921, nel 1926, nel 1935, nel 1945, nel 1961 e infine nel 1985, con la spassosa versione di Walter Hill arrivata nei cinema d'Italia con il titolo 'Chi più spende... più guadagna!'. Protagonisti, come dimenticarlo, i meravigliosi Richard Pryor e John Candy, affiancati da Lonette McKee.

Ebbene dopo sei anni di tentativi firmati Warner Bros., Brewster's Millions andrà incontro all'ennesima versione cinematografica con Joseph e Jack Nasser in cabina produttiva e Robert Towsend (The Five Heartbearts) alla regia. Nel film degli anni '80 avevamo un giocatore di baseball di colore, ovvero Pryor, ereditare 300 milioni di dollari. Ma ad una condizione, ovvero spenderne 30 in beni non durevoli nel giro di un mese. Pricamente un milione di dollari al giorno per 30 giorni. Tutto facile? Più facile a dirsi che a farsi.

Schermata 2015-02-28 alle 18.08.38

Uscita 30 anni fa, la commedia diretta da Hill incassò ben 40,833,132 dollari sul suolo americano, confermando il momento d'oro di Pryor e Candy, entrambi divi anni '80 morti precocemente. Il primo all'età di 65 anni, con un biopic a lui dedicato da tempo nei cassetti produttivi di Hollywood; il secondo a soli 44 anni, a causa di un infarto nel sonno, mentre stava ancora girando il film Wagons East, poi a lui dedicato.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail