Whiplash: il corto con JK Simmons che ha ispirato il film

Prima di vincere un Oscar per il ruolo di Fletcher in 'Whiplash', JK Simmons ha interpretato lo stesso personaggio in un corto di Damien Chazelle.

Anche se non è riuscito a portare a casa l'oscar per il miglior film, Whiplash di Damien Chazelle è ampiamente considerato come uno dei migliori film del 2014. JK Simmons si è aggiudicato l'Oscar come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione del brutale professore di musica Fletcher, ma prima l'attore aveva interpretato lo stesso ruolo nel cortometraggio di Damien Chazelle "Whiplash" che ha ispirato il film. Il corto in questione che ha vinto il Premio della giuria al Sundance Film Festival 2013 per il miglior cortometraggio è ora disponibile per la visione online.

Whiplash disponibile online il corto che ha ispirato il film

La sceneggiatura "Whiplash" di Damien Chazelle è stata anche inserita nella "Black List" del 2012, un elenco delle più popolari sceneggiature di Hollywood in cerca di un produttore. Dal momento che non aveva mai diretto un film prima, Chazelle prese una lunga scena dalla sua sceneggiatura e la diresse egli stesso, reclutando JK Simmons per interpretare Fletcher e Johnny Simmons (21 Jump Street) per il ruolo del giovane batterista Andrew Neiman. Dopo che il corto si aggiudicò il Premio della Giuria al Sundance diversi produttori avrebbero voluto un attore diverso per il ruolo di Fletcher nella versione lungometraggio, ma Damien Chazelle ha tenuto duro e ha puntato ancora su JK Simmons per regalargli quello che è stato il suo ruolo da Oscar.

Il cortometraggio ha finito per provocare un po' di polemica, dato che era la ragione per cui la sceneggiatura di Damien Chazelle è stata nominata per la miglior sceneggiatura non originale e non la migliore sceneggiatura originale, anche se il cortometraggio era letteralmente una scena tratta dalla sceneggiatura poi portata su grande schermo nel lungometraggio senza significative variazioni se non uno degli attori.

Se volete approfondire sono disponibili anche una recensione del film e la colonna sonora ufficiale.

  • shares
  • Mail