Box Office Usa di Febbraio: per la prima volta nella Storia la Cina effettua il sorpasso

Febbraio da record per il box office cinese. Meglio del botteghino Usa

Prima o poi sarebbe dovuto succedere, era solo questione di tempo. Nel mese di febbraio la Cina ha superato l'America dal punto di vista degli incassi cinematografici. Togliendo il Canada dal conteggio finale, infatti, il box office a stelle e strisce si è fermato a quota 640 milioni di dollari, ovvero 10 milioni in meno rispetto ai 650 rastrellati sul territorio cinese. Non era mai successo prima, ma questa 'eccezione' potrebbe clamorosamente diventare 'regola' da qui a breve. Il mercato cinematografico cinese è infatti esploso nel giro di un anno. Decine di nuove sale vengono inaugurate ogni settimana in tutto il Paese, con alcuni film che hanno incassato cifre spaventose nel giro di un mese.

The Man From Macau II, con protagonista la star di casa Chow Yun-Fat, è arrivato ai 104 milioni di dollari, mentre Dragon Blade, con protagonisti Jackie Chan, John Cusack e Adrien Brody, ne ha incassati fino ad oggi 95. Straordinario risultato anche per Wolf Totem di Jean-Jacques Annaud, con 72 milioni di dollari incassati, con Zhong Kui: Snow Girl and the Dark Crystal arrivato ai 56 milioni e Somewhere Only We Know ai 44. Running Man, adattamento di un reality tv coreano, è invece arrivati ai 42 milioni. A far festa anche Hollywood, con Lo Hobbit 3 e Hunger Games - Il canto della Rivolta Parte 1 riusciti ad incassare 36 milioni a testa.

10860829_10152927396864592_8169114288295652157_o(1)

Prima di febbraio 2015 il mese più redditizio di sempre in Cina era stato luglio 2014, con 580 milioni incassati, mentre la settimana più sbalorditiva di sempre è stata quella dal 18 al 24 febbraio 2015, con 270 milioni dollari raccolti in 7 giorni. Pazzesco. Il 2014 cinese, lo ricordiamo, ha fruttato 4,76 miliardi di dollari, piazzandosi così al secondo posto dietro il box office americano. Per ora. Perché il sorpasso definitivo è dietro l'angolo...

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: