Wolverine 3, primo ciak nel 2016 - parla James Mangold

Primo ciak nei primi mesi del 2016 per Wolverine 3

Guest star tanto in Deadpool quanto in X-Men: Apocalypse, Hugh Jackman tornerà ad indossare gli artigli di Wolverine con il 3° capitolo della propria personale saga il prossimo 3 marzo del 2017. Questo significa riprese imminenti? Non proprio. Via Twitter, infatti, il regista James Mangold ha svelato ad un fan che i primi ciak del film si terranno nel 2016. All'inizio del 2016. Quindi ancora un anno per rivedere Logan in azione, con David James Kelly allo script e uno Jackman che ha confessato di voler interpretare Wolverine fino 'alla morte'. E tutto questo per merito di Birdman e di Michael Keaton.

Non contento, il divo australiano ha anche detto la sua sul recente accordo Sony-Marvel, che vedrà Spider-Man presto debuttare tra gli Avengers. Che ci possa essere una svolta simile dietro l'angolo anche con gli X-Men della Fox?


"Se mi avessi chiesto la stessa cosa due anni fa, ti avrei detto di no, 'sei troppo ottimista se pensi che possa accadere'. Ma ora, stranamente, penso che, invece, potrebbe. Credo ci sia possibilità che possa esserci un accordo prima o poi".

Wolverine - L'immortale nuovo trailer e locandine il sequel con Hugh Jackman

Jackman ha anche specificato che amerebbe poter girare un film con Robert Downey Jr. aka Iron Man. E noi con lui. Nell'attesa Hugh sarà in sala nel maggio del 2016 con X-Men: Apocalypse e nel febbraio del 2016 con Deadpool. Poi sarà finalmente tempo di Wolverine 3, 4 anni dopo i 414,828,246 dollari incassati dal secondo capitolo.

Fonte: Collider

  • shares
  • Mail