I Pirati dei Caraibi 5, Johnny Depp: intervento chirurgico dopo infortunio sul set

Johnny Depp torna negli Usa dopo un brutto infortunio alla mano sul set de I Pirati dei Caraibi 5

Set come sempre assai 'difficoltoso' quello dei Pirati dei Caraibi, con il 5° capitolo da settimane in Australia per le lunghe e ricche riprese del caso. Ebbene tra un ciak e l'altro Johnny Depp si è infortunato alla mano. Un incidente che ha costretto il divo a dover tornare negli Stati Uniti d'America per un intervento chirurgico. Un portavoce della Disney ha confermato l'accaduto, con le 'reali' condizioni dell'attore per il momento taciute. Bisognerà ora valutare i tempi di recupero, con lo studios che ha confermato l'uscita in sala datata 7 luglio del 2017.

D'altronde ai registi Espen Sandberg e Joachim Ronning è stato dato tutto il tempo necessario per 'gestire' anche inconvenienti di questo tipo. 16 mesi mancano alla release, con Johnny che potrebbe dover riposare per un paio di settimane, per poi tornare più in forma di prima. Nell'attesa la troupe potrà girare quelle scene che vedono impegnato più che altro la controfigura di Depp, e in particolar modo il resto del cast. Vedi i confermati Geoffrey Rush, Kevin McNally, Stephen Graham e le new entry Javier Barde, Kaya Scodelario, Brenton Thwaites e Golshifteh Farahani. Ad occuparsi dello script Jeff Nathanson.

Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare trama, colonna sonora e curiosità sul film di Canale 5 (6)

Uscito nel 2011, stroncato da più parti e diretto da Rob Marshall, I Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del Mare riuscì comunque ad incassare 1,045,713,802 dollari in tutto il mondo. Spiegato così il motivo di un 5° capitolo, in arrivo addirittura sei anni dopo il precedente. L'inevitabile e più ovvia conseguenza? L'età del suo protagonista, pirata cinquantenne e probabilmente meno 'solido' rispetto al 2003, quando il primo Jack Sparrow cinematografico sbarcò in solo con solo 38 anni sulle spalle.

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail