Robert Downey Jr. dona ad un bambino disabile un braccio bionico ispirato ad Iron Man (video)

Robert Downey Jr. supporta un progetto collettivo per un braccio bionico ispirato ad Iron Man donato ad un bambino disabile.

In attesa che Avengers: Age of Ultron debutti nei cinema il prossimo 22 aprile Robert Downey Jr. ha "ripreso" il suo ruolo di Tony Stark per aiutare un bambino disabile.

L'attore ha collaborato con Microsoft Project Collective e lo studente di college Albert Manero, che costruisce a basso costo braccia bioniche realizzate con scan 3D, per offrire un braccio bionico ispirato ad Iron Man ad un bambino di 7 anni di nome Alex Pring, nato con il braccio destro parzialmente sviluppato.

Ecco cosa ha scritto Robert Downey Jr. sulla sua pagina Facebook:

Avevo il privilegio assoluto di presentare un nuovissimo braccio bionico scannerizzato in 3D, ispirato ad Iron Man al piccolo Alex, il bambino di 7 anni più elegante che abbia mai conosciuto. Un ringraziamento speciale per la realizzazione ad Albert Manero, OneNote e #CollectiveProject per il loro lavoro su arti artificiali come questo che li rende più accessibili a famiglie con bambini.

Robert Downey Jr. dona un braccio bionico ispirato ad Iron Man ad un bambino disabile (video) (3)

Visita la pagina Facebook.com/LimbitlessSolutions per saperne di più su questo incredibile progetto. #goodcause.

L'attore ha inoltre pubblicato un video di due minuti che trovate in aperura di articolo in cui lo si vede indossare il suo braccio di Iron Man insieme ad Alex.

Per saperne di più su Albert Manero e Limbitless Solutions Cliccate QUI.


Fonte | Movieweb

  • shares
  • Mail