Cinquanta Sfumature di Nero e di Rosso, Jamie Dornan conferma la sua presenza

Cinquanta Sfumature di Nero e di Rosso senza novità. Jamie Dornan e Dakota Johnson confermatissimi

Finalmente un punto sull'intera vicenda. Dopo settimane di speculazioni a dir poco ridicole, Jamie Dornan ha confermato ciò che sembrava abbastanza ovvio. Il divo di The Fall e la collega Dakota Johnson torneranno nei rispettivi ruoli di Christian Grey e Anastasia Steele sia per Cinquanta Sfumature di Nero che di Rosso, sequel di Cinquanta Sfumature di Grigio.

Intervistato dal Daily Mail l'attore è stato particolarmente esplicito:


'Siamo contrattualmente impegnati per girare altri due film e completare la trilogia di E.L. James. L'idea è sempre stata quella di onorare la trilogia girandoli tutti e tre'.

cinquanta-sfumature-di-grigio_980x571

Incassati 529,781,610 dollari in tutto il mondo, con 20 milioni di euro rastrellati solo in Italia, Cinquanta Sfumature di Grigio è stato un successo clamoroso per la Universal. Che i due protagonisti avessero firmati dei contratti 'ampliati' ai due più che ipotetici sequel era ovvio, ma nell'ultimo mese alcuni illogici rumor avevano parlato di un Dornan pronto a sbattere la porta, abbandonando la saga. La causa? Sua moglie Amelia Warner, infastidita dalle scene di nudo e di sesso del primo film. Falsità. L'attore, che avrebbe guadagnato poco più di un milione di dollari dal primo 'episodio', avrebbe strappato un aumento consistente per il capitolo 2, pari a 8 milioni di euro, tanto da spegnere sul nascere qualsiasi tipo di illazione.

Bisognerà ora capire chi prenderà il posto di Sam Taylor-Johnson, a quanto pare in odore di sostituzione dietro la macchina da presa, e i tempi produttivi del tutto. Cinquanta Sfumature di Nero in sala entro la fine del 2016 o direttamente nel 2017?

Fonte: AceshowBiz

  • shares
  • Mail