Box Office Italia 21 marzo: Cenerentola insuperabile

Cenerentola sbanca il botteghino italiano

Un altro sabato da urlo per Cenerentola. Altri 1.132.055 euro in cassa per il live action Disney, già arrivato agli 8.465.902 euro e pronto ad abbattere il muro dei 10 entro domani mattina. Sconfitto Insurgent, comunque riuscito ad incassare 521.040 euro, con Ma che bella Sorpresa medaglia di bronzo a quota 448.048 euro.

4° piazza con 302.238 euro per Latin Lover, seguito dai 232.882 euro di Focus e dai 200.546 euro del disastroso La solita Commedia - Inferno. 3° giorno in sesta posizione per i Soliti Idioti, esordienti da brividi. Chiusura di chart con i 118.141 euro di Suite Francese, i 101.663 euro di Nessuno si salva da Solo, i 70.924 euro di Spongebob e i 4.356 euro di Chi è senza colpa. Domani mattina, come al solito, il dettagliato resoconto del fine settimana italiano.

1 CENERENTOLA € 1.132.055 - 168.496 spettatori
2 THE DIVERGENT SERIES: INSURGENT € 521.040 - 70.249 spettatori
3 MA CHE BELLA SORPRESA € 448.048 - 65.012 spettatori
4 LATIN LOVER € 302.238 - 46.099 spettatori
5 FOCUS - NIENTE E' COME SEMBRA € 232.882 - 31.724 spettatori
6 LA SOLITA COMMEDIA - INFERNO € 200.546 - 27.786 spettatori
7 SUITE FRANCESE € 118.141 - 17.734 spettatori
8 NESSUNO SI SALVA DA SOLO € 101.663 - 14.282 spettatori
9 SPONGEBOB - FUORI DALL'ACQUA € 70.924 - 10.665 spettatori
10 CHI E' SENZA COLPA € 44.356 - 6.219 spettatori

Box Office Italia 20 marzo: Cenerentola batte anche Insurgent e La solita commedia - Inferno

Ancora lei, Cenerentola. Primato Disney inattaccabile con altri 465.781 euro in cassa per il live action diretto di Branagh, arrivato ai 7.319.669 euro totali e pronto ad abbattere il muro dei 10 entro lunedì. Staremo a vedere. Medaglia d'argento confermata per Insurgent, ieri arrivato ai 214.897 euro, con Ma che bella sorpresa 3° a quota 152.321 euro. Quarta piazza con 101.342 euro per Focus, seguito dai 94.357 euro di Latin Lover, ultimo film interpretato da Virna Lisi.

Solo sesto, anche ieri, La solita commedia - Inferno. 61.445 gli euro incassati dall'ultima fatica dei Soliti Idioti, partiti decisamente male in queste prime 48 ore di programmazione. Chiusura di chart con i 49.848 euro di Nessuno si salva da solo, i 43.239 euro di Suite Francese, i 18.876 euro di Chi è senza Colpa e i 16.171 euro di Fino a qui tutto bene.

1 CENERENTOLA € 465.781 - 75.503 spettatori
2 THE DIVERGENT SERIES: INSURGENT € 214.897 - 31.949 spettatori
3 MA CHE BELLA SORPRESA € 152.321 - 26.327 spettatori
4 FOCUS - NIENTE E' COME SEMBRA € 101.342 - 16.268 spettatori
5 LATIN LOVER € 94.357 16.439 spettatori
6 LA SOLITA COMMEDIA - INFERNO € 61.445 - 9.312 spettatori
7 NESSUNO SI SALVA DA SOLO € 49.848 - 7.961 spettatori
8 SUITE FRANCESE € 43.239 - 7.503 spettatori
9 CHI E' SENZA COLPA € 18.876 - 2.960 spettatori
10 FINO A QUI TUTTO BENE € 16.171 - 2.628 spettatori

Box Office Italia 19 marzo: Cenerentola batte anche Insurgent e La solita commedia - Inferno

Chi fermerà Cinderella? Dominio incontrastato di Cenerentola al botteghino italiano, anche nella giornata delle tante, nuove uscite. Altri 284.343 euro in tasca per il titolo Disney, che ha così superato Insurgent, debuttante con 128.540 euro, e Ma che bella sorpresa, terzo a quota 81.969 euro.

Esordio in 4° posizione per Latin Lover della Comencini, con 56.624 euro in 24 ore, mentre è andato malissimo La solita commedia - Inferno, partito con solo 32.055 euro e finito addirittura dietro Focus, 5° con 48.982 euro in tasca. Vedremo se i Soliti Idioti sapranno recuperare lungo il weekend. Chiusura di Top10 con i 30.18 euro di Nessuno si salva da Solo, i 28.066 euro di Suite Francese, gli 11.668 euro dell'esordiente Fino a qui tutto Bene e i 10.306 euro di Spongebob.

1 CENERENTOLA € 284.343 49.121
2 THE DIVERGENT SERIES: INSURGENT € 128.540 - 19.517 spettatori
3 MA CHE BELLA SORPRESA € 81.969 - 15.000 spettatori
4 LATIN LOVER € 56.624 - 10.175 spettatori
5 FOCUS - NIENTE E' COME SEMBRA € 48.982 - 8.295 spettatori
6 LA SOLITA COMMEDIA - INFERNO € 32.055 - 5.025 spettatori
7 NESSUNO SI SALVA DA SOLO € 30.183 - 5.113 spettatori
8 SUITE FRANCESE € 28.066 - 5.073 spettatori
9 FINO A QUI TUTTO BENE € 11.668 - 1.892 spettatori
10 SPONGEBOB - FUORI DALL'ACQUA € 10.306 - 1.973 spettatori

Box Office Italia 18 marzo: insuperabile Cenerentola, arrivano Insurgent e La solita commedia - Inferno

Altri 548.311 euro incassati nel giro di 24 ore. Il treno Cenerentola sembrerebbe non volersi fermare, toccando quota 6.546.282 euro in 7 giorni e 1.044.137 spettatori paganti. Dietro il titolo Disney, ancora una volta, Queen Rock Montreal, riuscito ad incassare altri 146.532 euro. Ottimo risultato per il concerto Microcinema. Medaglia di bronzo con 128.221 euro per Ma che bella giornata, seguito dai 86.572 euro di Nessuno si salva da Solo e dai 79.566 euro di Focus.

Sesta posizione con 49.236 euro per Suite Francese, seguito dai 26.747 euro di Spongebob, dai 19.802 euro di Cinquanta Sfumature di Grigio (19.604.685 euro il totale), dai 19.699 euro di Blackhat e dai 16.931 euro di Noi e la Giulia. Giornata di new entry quella di oggi, grazie agli arrivi di Chi è senza colpa, ultimo film del grande James Gandolfini; degli italiani La prima volta di mia figlia, esordio alla regia di Riccardo Rossi, Vergine Giurata, Fino a qui tutto bene, N-Capace, La solita commedia - Inferno dei soliti Idioti e Latin Lover della Comencini; di Una nuova amica, ritorno in sala di Ozon, e di Insurgent.

1 CENERENTOLA € 548.311 - 104.419 spettatori
2 QUEEN ROCK MONTREAL € 146.532 - 15.042 spettatori
3 MA CHE BELLA SORPRESA € 128.221 - 25.948 spettatori
4 NESSUNO SI SALVA DA SOLO € 86.572 - 17.087 spettatori
5 FOCUS - NIENTE E' COME SEMBRA € 79.566 - 15.413 spettatori
6 SUITE FRANCESE € 49.236 - 9.881 spettatori
7 SPONGEBOB - FUORI DALL'ACQUA € 26.747 - 5.313 spettatori
8 CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO € 19.802 - 3.607 spettatori
9 BLACKHAT € 19.699 - 3.769 spettatori
10 NOI E LA GIULIA € 16.931 - 3.397 spettatori

Box Office Italia 17 marzo: 6 milioni in 6 giorni per Cenerentola

E alla fine sono diventati 5.986.676. 6 milioni di euro in 6 giorni per Cenerentola, Regina del botteghino italiano. Boom di incassi anche nella giornata di ieri per la pellicola Disney, con 448.642 euro rastrellati nel giro di 24 ore. Battuti per la seconda volta i Queen, con Rock Montreal, di nuovo secondi a quota 133.324 euro, ovvero di un niente davanti ai 132.705 euro di Ma che bella sorpresa, commedia Medusa.

82.588, invece, gli euro incassati da Focus, seguito dai 70.749 euro di Nessuno si Salva da Solo, dai 59.453 euro di Royal Opera House 2014-2015, dai 44.401 euro di Suite Francese, dai 25.859 euro di Cinquanta Sfumature di Grigio, dai 23.293 euro di Spongebob e dai 23.231 euro di Blackhat.

1 CENERENTOLA € 448.642 - 85.330 spettatori
2 QUEEN ROCK MONTREAL € 133.324 - 13.789 spettatori
3 MA CHE BELLA SORPRESA € 132.705 - 26.402 spettatori
4 FOCUS - NIENTE E' COME SEMBRA € 82.588 - 15.518 spettatori
5 NESSUNO SI SALVA DA SOLO € 70.749 - 14.097 spettatori
6 ROYAL OPERA HOUSE 2014-2015 € 59.453 - 4.615 spettatori
7 SUITE FRANCESE € 44.401 - 8.764 spettatori
8 CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO € 25.859 - 6.330 spettatori
9 SPONGEBOB - FUORI DALL'ACQUA € 23.293 - 4.572 spettatori
10 BLACKHAT € 23.231 - 4.352 spettatori

Box Office Italia 16 marzo: Cenerentola davanti ai Queen

Una Principessa e una 'Regina' dominano il botteghino italiano. Dietro Cenerentola, primo anche nella giornata di ieri con 338.603 euro in cassa, ecco infatti farsi strada Queen Rock Montreal, concerto portato in sala da Microcinema per pochi giorni. Ben 117.506 euro in 24 ore per Freddie Mercury & Co., finiti davanti a Bisio e Matano con Ma che Bella Sorpresa, scivolato in 3° posizione con 99.831 euro.

Medaglia di legno con 74.402 euro per Focus, seguito dai 47.845 euro di Nessuno si salva da solo, dai 29.918 euro di Suite Francese, dai 29.892 euro di Cinquanta Sfumature di Grigio, dai 19.747 euro di Blackhat, dai 19.306 euro di Spongebob e dai 12.052 euro di Foxcatcher, per il 2° giorno consecutivo in Top10.

1 CENERENTOLA € 338.603 - 60.862 spettatori
2 QUEEN ROCK MONTREAL € 117.506 - 12.122 spettatori
3 MA CHE BELLA SORPRESA € 99.831 - 18.842 spettatori
4 FOCUS - NIENTE E' COME SEMBRA € 74.402 - 13.165 spettatori
5 NESSUNO SI SALVA DA SOLO € 47.845 - 8.930 spettatori
6 SUITE FRANCESE € 29.918 - 5.876 spettatori
7 CINQUANTA SFUMATURE DI GRIGIO € 29.892 - 7.593 spettatori
8 BLACKHAT € 19.747 - 3.486 spettatori
9 SPONGEBOB - FUORI DALL'ACQUA € 19.306 - 3.620 spettatori
10 FOXCATCHER - UNA STORIA AMERICANA € 12.052 - 2.244 spettatori

Box Office Italia: è boom Cenerentola, 5.125.252 euro in 4 giorni

Che debutto, ragazzi. Grazie ad una domenica monster da 2.388.183 euro in 24 ore, Cenerentola ha letteralmente sbancato il botteghino italiano all'esordio. 5.125.252 euro con 779.634 spettatori paganti per il titolo della Disney, uscito in 600 copie e avvicinatosi ai 6,2 milioni di euro in 5 giorni targati Maleficent, uscito a fine maggio, trascinato dall'atteso ritorno della Jolie e dal sovrapprezzo del 3D, qui grande assente. Il film di Robert Stromberg chiuse la propria corsa con 14 milioni in saccoccia. Difficile ripetersi per Branagh, che ha invece stracciato Sam Raimi e il suo Il Grande e Potente Oz, nel 2013 partito con 2.893.385 euro e 355.201 spettatori paganti. Dietro la perfida matrigna cattiva Cate Blanchett largo alla strana coppia Bisio-Matano. Che Bella Sorpresa si è infatti comportato più che bene, incassando 2.142.536 euro in 5 giorni di programmazione, essendo uscito di mercoledì, con 460 sale a disposizione.

Chi ha toccato quota 3 milioni e mezzo di euro è Focus - Niente è come sembra, con Nessuno si salva da solo di Sergio Castellitto a quota 2 milioni e mezzo. 4 milioni e mezzo di euro, invece, tra le mani spugnose di Spongebob - Fuori dall'acqua, con Suite Francese ottimo debuttante. 550.392 euro per il film Videa, uscito in 165 schermi. Muro dei 2 milioni di euro abbattuto per Kingsman - Secret Service, con Noi e la Giulia arrivato ai 3 e mezzo, Birdman ai 4 e mezzo e Cinquanta sfumature di grigio ai 19.524.014 euro. Probabilmente non crollerà il muro dei 20 milioni. Male, infine, Foxcatcher, uscito in 130 copie e solo ieri riuscito ad entrare in Top10 con 75.501 euro in saccoccia (186.719 gli euro incassati in 4 giorni), mentre meglio ha fatto con poco più di 100 copie a disposizione Blackhat di Michael Mann, debuttante in ottava posizione con 241.837 euro.

Cenerentola la colonna sonora del live-action Disney (2)

Weekend ricco anche il prossimo grazie agli arrivi di Chi è senza colpa, ultimo film del grande James Gandolfini; degli italiani La prima volta di mia figlia, esordio alla regia di Riccardo Rossi, Vergine Giurata, Fino a qui tutto bene, N-Capace, La solita commedia - Inferno dei soliti Idioti e Latin Lover della Comencini; di Una nuova amica, ritorno in sala di Ozon, e di Insurgent, chiamato a far meglio dei 1.043.000 euro raccolti all'esordio lo scorso anno da Divergent.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: