Star Wars 7: cover del libro prequel “Aftermath” e dettagli sulla trama

Parla Chuck Wendig l’autore del libro ‘Star Wars: Aftermath’, che fungerà da prequel a “Star Wars: Il risveglio della Forza”.

Intervista a Chuck Wendig l’autore del libro ‘Star Wars: Aftermath’, che racconta le vicende che seguono ‘Il ritorno dello Jedi’ e la distruzione della seconda Morte Nera.

Il prossimo 4 settembre arriva Star Wars: Aftermath, un nuovo romanzo scritto da Chuck Wendig già autore di “Blackbirds” “Mockingbird” e “Under the Empyrean Sky”.

Wendig intervistato dal sito Movieweb ha parlato delle sua esperienza nella stesura del romanzo:

[quote layout=”big”]La mia prima e ancora una delle miei migliori esperienze cinematografiche risale a quando a quattro anni guardai ‘L’Impero colpisce ancora’ in un drive-in con mia sorella…La mia bocca spalancata per lo stupore e l’inconsapevolezza di ciò che stavo guardando, ma quei film hanno svelato un mondo per me e il mio amore per la narrazione proviene da loro e dalla galassia di piccole storie collegate come anche dai giocattoli, giochi e libri. Infatti uno dei primissimi libri che ho letto è stato il romanzo di ‘Una nuova speranza’. Ho un figlio che tra pochi mesi avrà la mia età quando ho visto ‘L’impero’ così potrò coinvolgerlo con l’universo di Star Wars grazie alla nuova pellicola in arrivo. Si avverte non solo qualcosa legato al fato, ma anche un grande e potente privilegio.[/quote]

 

In ‘Star Wars: Aftermath’ la battaglia di Endor ha inferto un duro colpo all’Impero, sparpagliando le sue ultime forze per tutta la galassia, ma per la Ribellione i mesi successivi sono stati tutt’altro che facili. La Nuova Repubblica ha subito un attacco devastante da parte degli Imperiali superstiti, dando inizio a una vera e propria caccia all’uomo. Il grand’ammiraglio Sloane è diventata il criminale di guerra più ricercato della galassia e Norra Wexley, richiamata in servizio da Leia in persona, è ancora sulle sue tracce. A motivare Norra, tuttavia, non è solo la lealtà nei confronti della Nuova Repubblica: Sloane ha usato suo marito come una marionetta e ora Norra non vuole solo giustizia, ma vendetta. Anche Sloane, però, ha una missione: trovare il traditore Gallius Rax su Jakku. Rax è la vera mente dietro al micidiale agguato e le condizioni dell’Impero gravano sulle sue spalle; è un astuto stratega che ha riunito le ultime forze dell’Impero per portare a compimento il piano dell’ex imperatore Palpatine. Mentre la flotta imperiale orbita intorno a Jakku, i caccia della Repubblica si preparano a finire quello che è cominciato a Endor. Norra e il suo equipaggio devono tuffarsi nel cuore di uno scontro apocalittico che marchierà per sempre cielo e terra. Solo allora si deciderà il futuro della galassia.

Star Wars: Il risveglio della Forza in arrivo nei cinema il 18 dicembre.

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →