Verona, arriva la versione in stile '300' di Romeo e Giulietta

Romeo e Giulietta di nuovo al cinema con l'ennesima rivisitazione.

Povero William Shakespeare, lo vogliamo dire? E diciamolo. Dimenticato il dimenticabile Romeo&Juliet del nostro Carlo Carlei, ad Hollywood preparano l'ennesima trasposizione cinematografica del classico del Bardo. Secondo quanto riportato da Heat Vision il film sarà intitolato semplicemente Verona ed avrà Joe Roth (Alice in Wonderland, Biancaneve e il cacciatore) in qualità di produttore.

Da quel poco che si sa, ad occuparsi dello script sono Neil Widener e Gavin James, per una rivisitazione dell'eterna 'guerra' tra Montecchi e Capuleti, l'ennesima, che sarà stilisticamente simile a 300 di Zack Snyder. Romeo e Giulietta è più volte diventato cinema nel corso degli ultimi 115 anni. La prima addirittura nel 1900, per poi vederne circa altre 40. Tutte realizzate per il grande schermo.

Romeo e Giulietta - primo trailer per il film di Carlo Carlei

Le più famose? Quella del 1936 diretta da George Cukor; il Leone d'Oro di Venezia del 1954, diretto da Renato Castellani; ovviamente West Side Story di Robert Wise e Jerome Robbins, 10 Premi Oscar vinti e un'ispirazione a dir poco evidente; il capolavoro del 1968 di Franco Zeffirelli, vincitore di due Oscar e 3 Golden Globe; la folle e indimenticabile rivisitazione di Baz Luhrmann, Orso d'argento per il migliore attore (Leonardo DiCaprio) e Premio Alfred Bauer al Festival di Berlino 1997; Gnomeo e Giulietta, cartoon del 2011, ed infine, oltre alla già citata versione di Carlo Carlei, la miniserie tv diretta da Riccardo Donna con Alessandra Mastronardi e Martino Rivas protagonisti.

Joe Roth è attualmente in post-produzione per il sequel di Alice in Wonderland e in pre-produzione con Huntsman, prequel di Biancaneve e il Cacciatore. Poi sarà tempo di Verona.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: