• Film

Al cinema dal 9 aprile: trailer, trame e recensioni dei film in sala

Esce al cinema “Humandroid” diretto da Neill Blomkamp con Hugh Jackman e il robot Chappie

di carla

Schermata week-end-in-sala

– Ameluk: (Italia 2014 – Commedia) di Mimmo Mancini con Mehdi Mahdloo Torkaman, Mimmo Mancini, Claudia Lerro, Francesca Giaccari, Dante Marmone, Roberto Nobile, Cosimo Cinieri, Paolo Sassanelli, Michele Di Virgilio, Maurizio Della Valle, Andrea Leonetti, Teodosio Barresi, Nadia Kibout, Miloud Mourad Benamara, Luigi Angiuli, Pascal Zullino, Hedy Krissane, Tiziana Schiavarelli, Massimo Bagnasco, Helena Converso, Alberto Testone, Rosanna Banfi. Trama: Venerdì Santo, in un paesino della Puglia un musulmano interpreta Gesù alla Via Crucis. Il paese si spacca in due. Il trailer.

– L’amore non perdona: (L’amour ne pardonne pas – Francia 2014 – Drammatico – Durata: 85 minuti) di Stefano Consiglio con Ariane Ascaride, Helmi Dridi, Francesca Inaudi, Stefania Montorsi, Carmine Maringola, Antonia Truppo, Claudio Bigagli. Trama: Adriana ha quasi sessant’anni e lavora come infermiera in ospedale. Un giorno conosce Mohamed, un giovane arabo di trent’anni: i due si innamorano. Il trailer italiano e la recensione.

– Ci devo pensare: (Italia 2015 – Commedia) di Francesco Albanese con Francesco Albanese, Barbara Tabita, Shalana Santana, Mariano Bruno, Alessandro Bolide, Ciro Priello. Trama: Davide ha 30 anni e vive con la fidanzata Alessia. Ma lei lo lascia e lo sbatte fuori di casa. Ora Davide si trova in mezzo a una strada e insieme ai suoi amici trova una soluzione abitativa originale e un nuovo business. Il trailer.

– La dolce arte di esistere: (Italia 2015 – Commedia – Durata: 96 minuti) di Pietro Reggiani con Francesca Golia, Pierpaolo Spollon, Rolando Ravello, Anita Kravos, Salvatore Esposito. Trama: seguiamo l’incontro tra Roberta che ha bisogno di attenzione, altrimenti scompare, e Massimo che al contrario, ansioso, scompare se sente attenzione su di sé. Il trailer.

– Humandroid: (Chappie – Usa, Messico 2015 – Fantascienza – Durata: 120 minuti) di Neill Blomkamp con Hugh Jackman, Sigourney Weaver, Sharlto Copley, Dev Patel, Jose Pablo Cantillo, Brandon Auret, Eugene Khumbanyiwa, Robert Hobbs. Trama: Nel prossimo futuro il crimine è sorvegliato da una forza di polizia robotizzata. Quando un droide della polizia, Chappie, viene rubato e gli viene dato una nuova programmazione, diventa il primo robot con la capacità di pensare ed avere sentimenti. La recensione, trailer italiano, l’action figure del robot Chappie e colonna sonora.

– Ooops! Ho perso l’arca…: (Ooops! Noah is Gone… – Germania, Belgio, Lussemburgo, Irlanda 2015 – Animazione – Durata: 85 minuti) di Toby Genkel e Sean McCormack. Trama: E’ la fine del mondo. Un diluvio è in arrivo. Fortunatamente per Dave e suo figlio Finny un’Arca è stato costruita per salvare tutti gli animali. Ma a quanto pare, la loro specie non è ammessa. Salgono a a bordo con l’aiuto di Hazel e sua figlia Leah e pensano di essere al sicuro. Ma è solo l’inizio di un’avventura. Il trailer italiano.

– Il padre: (The Cut – Germania, Francia, Italia, Russia, Canada, Polonia, Turchia 2014 – Drammatico – Durata: 138 minuti) di Fatih Akin con Tahar Rahim, Simon Abkarian, Arsinée Khanjian, Akin Gazi, George Georgiou, Numan Acar, Makram Khoury, Anna Savva. Trama: Nel 1915 un uomo sopravvive al genocidio armeno nell’Impero Ottomano, ma perde la sua famiglia e la fede. Una notte viene a sapere che le sue figlie potrebbero essere vive e inizia una missione per trovarle. Il trailer italiano e la recensione.

– Se Dio vuole: (Se Dio Vuole – Italia 2015 – Commedia – Durata: 87 minuti) di Edoardo Falcone con Alessandro Gassman, Marco Giallini, Laura Morante, Ilaria Spada, Edoardo Pesce, Carlo De Ruggeri, Alex Cendron, Enrico Oetiker, Fabrizio Giannini. Trama: Tommaso e Carla hanno due figli: Bianca e Andrea. Ultimamente Andrea si comporta in modo strano. Il sospetto: è gay? Ma per papà Tommaso non è certo un problema. Finché il figlio dice: “Ho deciso di diventare sacerdote!”. Per Tommaso, ateo convinto, è un colpo terribile. Trailer e recensione.

– Uno, anzi due: (Italia 2015 – Commedia) di Francesco Pavolini con Claudia Pandolfi, Emanuele Propizio, Maurizio Battista, Ninetto Davoli, Paola Tiziana Cruciani. Trama: Ponte Milvio: Maurizio minaccia di farla finita. E inizia a raccontare ai passanti cosa l’ha portato a quella decisione. Recensione e trailer.

– White God – Sinfonia per Hagen: (White God – Ungheria, Svezia, Germania 2014 – Drammatico – Durata: 119 minuti) di Kornel Mundruczo con Zsófia Psotta, Sándor Zsótér, Lili Monori, Szabolcs Thuróczy, Lili Monori, Gergely Bánki, Tamás Polgár. Trama: la tredicenne Lili lotta per proteggere il suo cane Hagen dalla nuova tassa sui cani meticci. E’ devastata quando suo padre abbandona Hagen per le strade. Lilli e Hagen si ritroveranno? La recensione e il trailer italiano.