Stasera in tv: "Fast and Furious - Solo parti originali" su Italia 1

Italia 1 stasera propone "Fast and Furious - Solo parti originali", film d'azione del 2009 diretto da Justin Lin e interpretato da Vin Diesel, Paul Walker, Michelle Rodriguez e Jordana Brewster.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Vin Diesel: Dominic Toretto
Paul Walker: Brian O'Conner
Michelle Rodriguez: Letty Ortiz
Jordana Brewster: Mia Toretto
John Ortiz: Arturo Braga/Ramon Campos
Laz Alonso: Fenix Rise
Gal Gadot: Gisele Harabo
Sung Kang: Han
Pedro Sanchez: Pedro Sanchez
Liza Lapira: agente Sophie Trinh
Shea Whigham: agente Ben Stasiak
Brandon T. Jackson: pilota BMW

Doppiatori italiani

Massimo Corvo: Dominic Toretto
Riccardo Rossi: Brian O'Conner
Rossella Acerbo: Letty Ortiz
Eleonora De Angelis: Mia Toretto

 

La trama


Stasera in tv su Italia 1 Fast & Furious - Solo parti originali (5)

 

Sono passati otto anni da quando l'ex galeotto Dominic Toretto (Vin Diesel) ha varcato in macchina la frontiera messicana, scegliendo un'esistenza da fuggitivo. Adesso, arenato in una capanna su una spiaggia della Repubblica Dominicana, e vivendo perennemente in fuga con l'unica cosa che gli resta del suo passato, Letty (Michelle Rodriguez), cerca di rifarsi una vita. Ma sa che le autorità gli stanno col fiato sul collo.

Quando la tragica scomparsa di qualcuno che ama lo riporta a Los Angeles, Dom riprende la sua contesa con l'agente Brian O’Conner (Paul Walker). Poiché sono costretti a confrontarsi con un nemico comune, uno spacciatore sociopatico che sta inondando gli Stati Uniti di una droga letale, Dom e Brian devono cedere e fidarsi a malincuore l’uno dell’altro, nella speranza di toglierlo di mezzo e vendicare la tragedia che ha causato nella loro piccola famiglia allargata.

Infiltrarsi nella rete clandestina significa guadagnarsi un posto nel gruppo di delinquenti che fanno passare l'eroina quasi pura dalla frontiera del Messico attraverso tunnel praticamente impraticabili scavati nelle grotte. Due capi del cartello, Campos (John Ortiz) e Fenix (Laz Alonso), sono gli unici che possono offrire a Dom e Brian le risposte che stanno cercando.

Quando Dom, sua sorella Mia (Jordana Brewster) e Brian rinsaldano i legami di famiglia che erano stati spezzati tanto tempo prima, gli improbabili alleati si ritrovano a doversi misurare l’uno con l'altro in una gara che li porta a spingersi oltre ogni limite. Adesso, dalle fughe in carovana attraverso la campagna collinosa della Repubblica Dominicana, allo sgusciare velocissimi nelle gallerie sotto al deserto messicano, due uomini troveranno il modo migliore per vendicarsi: estendere i limiti di quello che è possibile fare al volante.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Italia 1 Fast & Furious - Solo parti originali (7)

 

Il giovane e talentuoso regista Justin Lin fa letteralmente rinascere il franchise Fast & Furious a nuova vita con questo quarto capitolo che si presenta come una sorta di "reboot", un riavvio che da una netta direzione ad una serie palesemente alla deriva dopo aver perso Vin Diesel e che sembrava già pronta ad una inevitabile trasferta in home-video, con consueta serie di direct-to-video ad oltranza.

Così non è stato, il franchise è stato rilanciato in grande stile e il cambio di rotta si è subito intuito quando su schermo si è presentata la prima fracassona e spettacolare rapina d’apertura del film, un vero assalto stile diligenza ad un TIR che trasporta benzina: montaggio serrato, eccesso d’adrenalina, al limite della verosimiglianza, ma veramente coinvolgente.

Vin Diesel torna nel suo mondo quello delle corse clandestine, della musica hip-hop a palla e delle bellezze da cofano. Il cast originale è al completo, il regista Justin Li, sua la regia del terzo capitolo, Fast and Furious: Tokio Drift , ha l’impronta visiva del miglior Michael Bay, figlio della Mtv generation sa molto bene come pompare adrenalina nello spettatore.

Fast and Furious - Solo parti originali prende il meglio del primo capitolo, ne fa un restyling strizzando l’occhio alla generazione Playstation e all’action anni ’80. La storia non brilla certo per originalità, ma è funzionale allo scopo, il resto lo fanno un roboante mix di musica hip-hop, corse da videogame, scazzottate e sparatorie.

In conclusione vivamente sconsigliato a chi pensa che il vero cinema sia solo quello "d’autore" e a chi pretende "spessore e contenuti" anche da uno spot pubblicitario; qui c’è solo testosterone a mille, motori ruggenti ed esaltazione da racing, quindi accomodatevi sul lato passeggero, spegnete il cervello, allacciate le cinture e godetevi lo spettacolo.

 

Curiosità


Stasera in tv su Italia 1 Fast & Furious - Solo parti originali (8)

  • Vin Diesel originariamente avrebbe voluto girare il 4° e 5° film "back to back", ma la Universal ha deciso di prendere un po' di tempo per vedere se il quarto film avrebbe funzionato prima di passare ad un quinto.

  • A Vin Diesel è stato permesso di dirigere un cortometraggio di 18 minuti ambientato nel mondo "Fast And Furious" disponibile sul DVD del film.

  • Ron Yuan soffre di vertigini. Per la scena in cui il suo personaggio David Park è appeso fuori dalla finestra, le reazioni sul suo volto sono naturali.

  • Il regista David Ayer già sceneggiatore del primo Fast & Furious e di Training Day ha realizzato una riscrittura accreditata del copione.

  • La Camaro F-Bomb utilizzata nella scena finale dell'inseguimento attraverso il tunnel è un duplicato della vera Camaro "F Bomb" del '71 di David Frieberger che è stato per anni il redattore capo della rivista "Hot Rod".

  • Il film si svolge prima degli eventi di Fast and the Furious: Tokyo Drift (2006) con Sung Kang che interpreta Han in entrambi i film. In questo film, quando Dominic dice ad Han di andare per la sua strada, lui dice che andrà a Tokyo, dove diventerà un personaggio importante nel 3° film della serie.

  • Con circa 72 milioni di dollari, il film ha avuto il fine settimana di apertura di maggior incasso per un titolo a tema automobilistico, battendo Cars - Motori ruggenti che nel 2006 incassò circa 60 milioni dollari.

  • Il film costato 85 milioni di dollari ne ha incassati nel modno circa 363.



 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Le auto del film


Stasera in tv su Italia 1 Fast & Furious - Solo parti originali (6)

- Alfa Romeo Brera 3.2 JTS V6 Q4 SkyWindow, special edition 400 cv, 2009 ("auto-comparsa", visibile nello sfondo sulla seconda strada, che gareggia con un'altra auto)
- BMW M5 '03 (l'auto del terzo partecipante della prima gara)
Buick Grand National GNX '87 (l'auto con cui Dom compie la rapina al tir all'inizio del film)
- Chevrolet Camaro F-Bomb '73 (auto di uno degli uomini di Braga)
- Chevrolet Camaro Z28 (L'auto di Dominic nel cortometraggio Los Bandoleros)
- Chevrolet Chevelle SS454 (l'auto di Dominic)
- Chevrolet Nova '67 (vettura di proprietà di Paul Walker che si vede - nella scena del party nella Repubblica Dominicana)
- Chevrolet Silverado Trophy Truck (veicolo degli uomini di Braga)
- Dodge Charger R/T '70 (l'auto di Dom, la stessa presentata nel primo capitolo della serie, ma con ulteriori lievi modifiche)
- Ford RS200 Group B (modello omologato) (comparsa, auto di un corridore nella Repubblica Dominicana)
- Ford Gran Torino Sportsroof '72 (l'auto di Fenix Rise)
- Ford Mustang Tjaarda '07 (l'auto di uno dei corrieri usati da Braga per oltrepassare il confine)
- Honda NSX Type R replica (l'auto di Mia)
- Hummer H2 (veicolo di Braga)
- Infiniti G35 (l'auto di uno dei corrieri usati da Braga per oltrepassare il confine)
- Lamborghini LM (l'auto di Braga quando va a rifugiarsi nella chiesa)
- Nissan 240 (l'auto di David Park)
- Nissan 240SX (l'auto del quarto partecipante della prima gara)
- Nissan GT-R R35 09' (l'auto che Brian sceglie per infiltrarsi, ma dalla quale preleverà solo il motore)
- Nissan Skyline GT-R R34 '02 (l'auto che Brian userà per infiltrarsi. Ne sceglierà altre due, di una delle quali userà i pezzi, assieme all'altra Nissan, per crearne una più potente)
- Pontiac Trans-Am YearOne '78 (auto dei compagni di Dominic, visibile alla fine del film)
- Porsche Cayman techart (l'auto di Gisele Harabo)
- Subaru Impreza WRX STi Hatchback '09 (la seconda auto che userà Brian, datagli da Dom)
- Toyota Sprinter Trueno (AE86) (anche questa è un'"auto-comparsa", è l'auto dello sfidante della RS200)

[Fonte Wikipedia]

 

La colonna sonora


Stasera in tv su Italia 1 Fast & Furious - Solo parti originali (4)

  • Le musiche originali del film sono di Bryan Tyler (Thor: The Dark World, John Rambo, I mercenari) anche autore delle colonne sonore di Fast and the Furious: Tokyo Drift, Fast & Furious 5 e Fast & Furious 7.

  • Quando la Universal Pictures ha anticipato la data di uscita del film dal 12 giugno al 3 aprile il compositore Brian Tyler ha avuto solo tre giorni di tempo per registrare la partitura orchestrale.

  • La colonna sonora include brani di Pitbull, Busta Rhymes e Don Omar.

Stasera in tv su Italia 1 Fast & Furious - Solo parti originali (1)

TRACK LISTINGS:

1. Bang [feat. M.I.A.] - Rye Rye
2. G-Stro - Busta Rhymes
3. Loose Wires - Kenna
4. Blanco [feat. Pharrell Williams] - Pitbull
5. Krazy [feat. Lil Jon] - Pitbull
6. You Slip, She Grip [feat. Tego Calderon]- Pitbull
7. Head Bust - Shark City
8. Bad Girls [feat. Robin Thicke] - Pitbull
9. Virtual Diva - Don Omar
10. La Isla Bonita - Tasha
11. Blanco (The Spanish Version) [feat. Pharrell] - Pitbull

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail