I 5 film preferiti di Dennis Quaid

Scopriamo insieme i gusti cinematografici di Dennis Quaid

di carla

In occasione del compleanno di Dennis Quaid (Houston, 9 aprile 1954), oggi vediamo insieme quali sono i suoi cinque film del cuore.

1. Lawrence d’Arabia (1962)

Penso che il mio film preferito sia “Lawrence d’Arabia”. Per me è semplicemente un film perfetto. L’ho visto da ragazzo e non riesco a smettere di guardarlo, ogni volta che lo trovo in televisione. Tutti i film di David Lean, li amo. Amo anche “Il dottor Zivago”.

2. Cinque pezzi facili (1970)

“Cinque pezzi facili” di Bob Rafelson è un film che mi ha colpito da giovane. La maggior parte dei miei film preferiti, credo, provengono dagli anni ’70, è in quel periodo in cui volevo diventare un attore. E’ un film che non sarebbe mai stato fatto da un grande studio di oggi.

3. Gangster Story (1967)

Ho visto “Gangster Story” di Arthur Penn quando ero in terza media. Quei personaggi, e anche la storia di Bonnie e Clyde, sai … era qualcosa di nuovo.

4. Lo spaventapasseri (1973)

C’è un altro film di allora chiamato “Lo spaventapasseri”, con Gene Hackman e Al Pacino diretti da Jerry Schatzberg. Interpretano due vagabondi che stanno andando in America per aprire un autolavaggio. Entrambe le interpretazioni sono semplicemente incredibili.

5. Il padrino (1972)

E poi “Il padrino – il primo” di Francis Ford Coppola. Un altro film semplicemente perfetto.

Dennis Quaid – Filmografia
– All American Boys (Breaking Away), regia di Peter Yates (1979)
– I cavalieri dalle lunghe ombre (The Long Riders), regia di Walter Hill (1980)
– Il cavernicolo (Caveman), regia di Carl Gottlieb (1981)
– La notte in cui si spensero le luci in Georgia (The Night the Lights Went Out in Georgia), regia di Ronald F. Maxwell (1981)
– Il duro più duro (Tough Enough), regia di Richard Fleischer (1983)
– Lo squalo 3 (Jaws 3), regia di Joe Alves (1983)
– Uomini veri (The Right Stuff), regia di Philip Kaufman (1983)
– Dreamscape – Fuga nell’incubo (Dreamscape) (1983), regia di Joseph Ruben
– Il mio nemico (Enemy Mine), regia di Wolfgang Petersen (1985)
– The Big Easy, regia di Jim McBride (1987)
– Salto nel buio (Innerspace), regia di Joe Dante (1987)
– Suspect – Presunto colpevole (Suspect), regia di Peter Yates (1987)
– D.O.A. cadavere in arrivo (Dead on Arrival), regia di Rocky Morton e Annabel Jankel (1988)
– Un amore una vita (Everybody’s All American), regia di Taylor Hackford (1988)
– Great Balls of Fire! – Vampate di fuoco (Great Balls of Fire), regia di Jim McBride (1989)
– Benvenuti in paradiso (Come See the Paradise), regia di Alan Parker (1990)
– Cartoline dall’inferno (Postcards From the Edge), regia di Mike Nichols (1990)
– Triangolo di fuoco (Wilder Napalm), regia di Glenn Gordon Caron (1993)
– Coppia d’azione (Undercover Blues), regia di Herbert Ross (1993)
– Omicidi di provincia (Flesh and Bone), regia di Steve Kloves (1993)
– Wyatt Earp, regia di Lawrence Kasdan (1994)
– Qualcosa di cui… sparlare (Something to Talk About), regia di Lasse Hallström (1995)
– Dragonheart, regia di Rob Cohen (1996)
– Istinti criminali – Gang Related (Gang Related), regia di Jim Kouf (1997)
– Linea di sangue (Switchback), regia di Jeb Stuart (1997)
– Savior, regia di Predrag Antonijevi? (1998)
– Genitori in trappola (The Parent Trap), regia di Nancy Meyers (1998)
– Scherzi del cuore (Playing By Heart), regia di Willard Carrol (1998)
– Ogni maledetta domenica (Any Given Sunday), regia di Oliver Stone (1999)
– Frequency – Il futuro è in ascolto (Frequency), regia di Gregory Hoblit (2000)
– Traffic, regia di Steven Soderbergh (2000)
– Un sogno, una vittoria (The Rookie), regia di John Lee Hancock (2002)
– Lontano dal paradiso (Far From Heaven), regia di Todd Haynes (2002)
– Oscure presenze a Cold Creek (Cold Creek Manor), regia di Mike Figgis (2003)
– Alamo – Gli ultimi eroi (The Alamo), regia di John Lee Hancock (2004)
– The Day After Tomorrow – L’alba del giorno dopo (The Day After Tomorrow), regia di Roland Emmerich (2004)
– In Good Company, regia di Paul Weitz (2004)
– Il volo della fenice (The Flight of the Phoenix), regia di John Moore (2004)
– I tuoi, i miei e i nostri (Yours, Mine and Ours), regia di Raja Gosnell (2006)
American Dreamz, regia di Paul Weitz (2006)
– Prospettive di un delitto (Vantage Point), regia di Pete Travis (2008)
– The Express, regia di Gary Fleder (2008)
– The Horsemen, regia di Jonas Åkerlund (2008)
Legion, regia di Scott Stewart (2009)
– G.I. Joe – La nascita dei Cobra (G.I. Joe: Rise of Cobra), regia di Stephen Sommers (2009)
Pandorum – L’universo parallelo (Pandorum), regia di Christian Alvart (2009)
– Footloose, regia di Craig Brewer (2011)
– Soul Surfer, regia di Sean McNamara (2011)
The Words, regia di Brian Klugman e Lee Sternthal (2012)
Che cosa aspettarsi quando si aspetta (What to Expect When You’re Expecting), regia di Kirk Jones (2012)
A qualsiasi prezzo (At Any Price), regia di Ramin Bahrani (2012)
Quello che so sull’amore (Playing for Keeps), regia di Gabriele Muccino (2012)
Comic Movie, di registi vari (2013)

Televisione
– Baretta – serie TV, episodio 4×04 (1977)
– Bill, regia di Anthony Page – film TV (1981)
– A cena da amici (Dinner with Friends), regia di Norman Jewison – film TV (2001)
– I due presidenti (The Special Relationship), regia di Richard Loncraine – film TV (2010)
– Vegas – serie TV, 21 episodi (2012-2013)

Fonte: Listal

Ultime notizie su Filmografie

Tutto su Filmografie →