Box Office Usa, Fast and Furious 7 da record: 144 milioni di dollari in 3 giorni, 384 worldwide

9° miglior weekend assoluto d’esordio di sempre per Fast and Furious 7 davanti a New Moon (143 milioni) e dietro ai 151 milioni di Spider-Man 3.

Il miglior giorno d’apertura di sempre nel mese di aprile (67 milioni di dollari); il miglior weekend d’esordio di sempre nel mese d’aprile (143.6 milioni di dollari, stracciati i 95 milioni di Captain America: The Winter Soldier) nonché il 9° miglior weekend assoluto d’esordio di sempre davanti a New Moon (143 milioni) e dietro ai 151 milioni di Spider-Man 3. Fine settimana da record doveva essere e fine settimana da record è stato per Fast and Furious 7, semplicemente sbalorditivo al botteghino americano. Disintegrati i 97,375,245 dollari al debutto di Fast Six, per una saga riuscita nell’impresa di crescere costantemente nel corso degli ultimi 6 anni. Dai 71 milioni di Fast and Furious 4 agli 86 di Fast Five, qui quasi raddoppiati con il settimo ‘episodio’. Mai una pellicola Universal aveva incassato tanto in 72 ore. Worldwide, il film di James Wan è già arrivato a quota 384 milioni. Cadrà anche il muro del miliardo di dollari? Probabilmente sì.

Dietro Paul Walker e Vin Diesel buona tenuta per Home – A Casa, cartoon Dreamworks arrivato ai 95 milioni, con Get Hard a quota 57 e Cenerentola arrivato ai 167 (398 in tutto il mondo). Bisognerà vedere se cadranno i 234,911,825 dollari de Il Grande e Potente Oz e i 241,410,378 dollari di Maleficent. 103 milioni in cassa, invece, per il tutt’altro che esaltante Insurgent (224 in tutto il mondo), quasi sicuramente incapace di bissare i 150,947,895 dollari di Divergent, con l’horror It Follows arrivato vicino ai 9 milioni. Chiusura di chart con i 10 milioni di Do You Believe?, i 122 di Kingsman: The Secret Service, i 30 di The Second Best Exotic Marigold Hotel e i 25 di Run All Night. Ottimo debutto per Woman In Gold, uscito in 258 copie e in grado di incassare ben 2 milioni di dollari, con The Gunman disastro confermato a quota 10 milioni. Ne è costati 40. Da rimarcare anche i 297 milioni internazionali di Spongebob e i 566 di Cinquanta sfumature di Grigio, riuscito ad abbattere la soglia dei 400 fuori dagli States.

Fine settimana di fatto a senso unico il prossimo grazie all’uscita di The Longest Ride, nuovo drammone romantico tratto da un best seller di Nicholas Sparks. Esordio importante da ‘protagonista’ per Scott Eastwood, figlio del grande Clint.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Fast and Furious

Tutto su Fast and Furious →