Stasera in tv: "Prova a prendermi" su Rete 4

Rete 4 stasera propone "Prova a prendermi", commedia biografica del 2002 diretta da Steven Spielberg e interpretata da Leonardo DiCaprio, Tom Hanks, Christopher Walken, Martin Sheen e Amy Adams.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Leonardo DiCaprio: Frank Abagnale Jr.
Tom Hanks: Carl Hanratty
Christopher Walken: Frank Abagnale, Sr.
Martin Sheen: Roger Strong
Nathalie Baye: Paula Abagnale
Amy Adams: Brenda Strong
James Brolin: Jack Barnes
Brian Howe: Earl Amdursky
Frank John Hughes: Tom Fox
Steve Eastin: Paul Morgan
Chris Ellis: agente Witkins
John Finn: direttore Marsh
Jennifer Garner: Cheryl Ann
Nancy Lenehan: Carol Strong
Ellen Pompeo: Marci
Elizabeth Banks: Lucy

Doppiatori italiani

Francesco Pezzulli: Frank Abagnale Jr.
Angelo Maggi: Carl Hanratty
Luigi La Monica: Frank Abagnale, Sr.
Ennio Coltorti: Roger Strong
Gaia Bastreghi: Paula Abagnale
Claudia Pittelli: Brenda Strong
Stefano Mondini: Jack Barnes
Eugenio Marinelli: Earl Amdursky
Stefano Benassi: Tom Fox
Glauco Onorato: Paul Morgan
Luciano Roffi: agente Witkins
Paolo Buglioni: direttore Marsh
Giuppy Izzo: Cheryl Ann
Manuela Andrei: Carol Strong

 

La trama


Stasera in tv su Rete 4 Prova a prendermi con Leonardo DiCaprio (5)

 

La famiglia Abagnale sta passando un momento economicamente difficile che ben presto minerà la stabilità familiare. Il capofamiglia Frank Sr. (Christopher Walken) si scopre indebitato con il fisco e perde tutto, sua moglie Paula soffre della mancanza di agi e si butta tra le braccia di un riccastro tradendo il marito e facendosi scoprire, seguirà il divorzio e la fuga di casa di Frank Jr. (Leonardo DiCaprio) figlio sedicenne della coppia.

Sarà proprio durante la fuga che Frank Jr. noterà un certo istinto truffaldino, così da piccoli assegni a vuoto il ragazzo comincerà a pensare in grande e munitosi dei "ferri del mestiere" diventerà un imprendibile contraffattore di assegni che attirerà ben presto le attenzioni dell’FBI e del meticoloso e zelante agente Carl Hanratty (Tom Hanks).

La maggiore età di Frank Jr. gli permetterà più libertà di movimento, purtroppo cambiare assegni e farsi concedere prestiti diventa sempre più complicato, così Frank si spaccia per un fascinoso e affidabile pilota della compagnia aerea Pan Am e di colpo tutte sembra possibile.

La vita sembra un sogno fatto di viaggi gratis, splendidi hotel e sensuali hostess, ma il segugio dell’FBI quasi lo arresta e così Frank cambia aria e città, diventa un medico pediatra con tanto di laurea conseguita ad Harvard e si fidanza in casa con una bella infermiera.

Hanratty però lo scoverà di nuovo e lo costringerà a fuggire in Europa dove per un po' riuscirà a nascondersi, ma passerà poco tempo prima che Frank venga arrestato dalle autorità francesi e prima di essere rimpatriato e condannato a dodici anni di carcere per truffa, lo stesso Hanratty gli offrirà un lavoro di consulente nell’FBI, inizierà cosi per Frank una lunga e onesta vita da integerrimo cittadino.

 

Il nostro commento


Stasera in tv su Rete 4 Prova a prendermi con Leonardo DiCaprio (8)

 

Steven Spielberg già dai colorati e divertenti titoli di testa ci fa capire che Prova a prendermi non è una comedy solo ambientata negli anni ’60, ma girata con ritmi e stile delle pellicole dell’epoca in un susseguirsi di omaggi, suggestioni e rimandi all’epoca d’oro della commedia americana.

Il film ci mostra come diventare ricchi e famigerati sfruttando il lato furbo del sogno americano, tutto sembra possibile al protagonista, ma una vita estrema ha sempre dei risvolti poco piacevoli e prima o poi bisogna fare i conti con un brusco e doloroso ritorno alla realtà.

Prova a prendermi sfoggia una regia raffinata e frizzante e una coppia di protagonisti azzeccati, Leonardo DiCaprio dimostra una crescita artistica esponenziale e Tom Hanks resta una piacevole certezza, da non dimenticare il grande Christopher Walken che tratteggia un personaggio ricco di sfumature tutte da cogliere.

 

Curiosità


Stasera in tv su Rete 4 Prova a prendermi con Leonardo DiCaprio (6)

  • Il film è basato sul romanzo autobiografico "Catch Me if You Can" di Frank Abagnale Jr..

  • Il film ha ricevuto due candidature ai Premi Oscar: Migliore colonna sonora (John Williams) e miglior attore non protagonista (Christopher Walken).

  • Secondo il vero Frank Abagnale Jr. circa l'80 per cento del film è vero.

  • In una scena tagliata, Frank vestito come una guardia di sicurezza si mette di fronte alla casetta depositi di una banca in modo che la gente dia a lui soldi invece di depositarli. Durante le riprese, nonostante le macchine da presa, persone reali si sono dirette verso Leonardo DiCaprio e hanno cercato di dargli il loro denaro.

  • Il film mostra Frank Abagnale Jr. sulla lista dei maggiori ricercati dell'FBI. Nella vita reale però Abagnale Jr. non ha mai fatto parte della lista che è riservata ai criminali violenti.

  • La storia di Frank Abagnale Jr. ha avuto una delle fasi di sviluppo più lunghe di sempre e iniziata nel lontano 1981, anno in cui Frank sarebbe stato interpretato da Dustin Hoffman.

  • L'ufficiale dell'FBI che era a caccia di Frank e che diventò l'ispirazione principale per "Carl Hanratty" in realtà era l'agente Joe Shea. Frank Abagnale Jr. ha usato lo pseudonimo di "Sean O'Reilly" nel suo libro perché Joe Shea all'epoca era ancora nell'FBI.

  • Fino a che non ha visto i risultati del lavoro di Leonardo DiCaprio, il vero Frank Abagnale Jr. non pensava che DiCaprio fosse abbastanza "garbato e gentile" per interpretarlo.

  • Doveva essere James Gandolfini ad interpretare Carl Hanratty, ma un ritardo nella produzione lo ha fatto abbandonare a causa del'impegno con la serie tv I Soprano. Gandolfini è stato quindi sostituito da Tom Hanks.

  • A David Fincher, Cameron Crowe, Lasse Hallström e Gore Verbinski è stato chiesto di dirigere il film prima di Steven Spielberg che in origine voleva solo produrre il film.

  • Secondo la costumista Mary Zophres, c'erano circa 130 attori ingaggiati a giornata, 3000-4000 comparse impiegate sullo sfondo delle scene e Leonardo DiCaprio ha avuto 100 cambi di costume durante l'intero film che è stato girato in 52 giorni.

  • La prima scelta di Steven Spielberg per il ruolo di Frank Abagnale Jr. era Johnny Depp.

  • La casa della signora Abagnale dopo che si è risposata è la stessa casa usata per Il padre della sposa (1991) e Il padre della sposa 2 (1995).

  • La "Aston Martin DB5" che si vede nel film è la stessa marca e modello utilizzati nel film Agente 007 - Missione Goldfinger (1964), uno dei film preferiti personali di Steven Spielberg.

  • La sequenza di titoli di apertura è stata creata dal duo Olivier Kuntzel + Florence Deygas. Lo "stile di animazione stamp" dura circa 2 minuti e 30 secondi. Parlando del loro lavoro sul film Kuntzel & Deygas hanno detto di aver voluto "trasporre stilisticamente la progettazione artigianale di Saul Bass con mezzi decisamente moderni".

  • La scena dell'arresto in Francia è stata in realtà girata in Place Royale, Quebec City. La chiesa sullo sfondo è chiamata Notre-Dame-des-Victoires e il busto al centro della location è di Luigi XIV.

  • Quando Abagnale ottiene il suo vestito su misura per assomigliare a James Bond, si è firma come Mr. Fleming. Ian Fleming era l'autore originale di James Bond.

  • Secondo il sito Box Office Mojo, Prova a prendermi è il sesto film campione di incassi per la Dreamworks SKG. I film che lo precedono sono Shrek 2 (2004), Shrek (2001), Salvate il soldato Ryan (1998), Madagascar (2005) e Il gladiatore (2000).

  • Il vero Frank Abagnale Jr. appare in un cameo nei panni dell'agente che arresta Leonardo DiCaprio in Francia, è l'uomo con il cappotto e cappello che spinge DiCaprio contro l'auto della polizia.

  • Max Spielberg, il figlio di Steven Spielberg, appare nel film in un cameo: è seduto dietro Leonardo DiCaprio durante entrambe le scene in aereo.

  • La cattura di Abagnale nel film è rappresentata come una situazione di stallo molto tesa che si svolge in un magazzino dove Hanks negozia con il truffatore. Nella realtà è stato un po' meno drammatico, Abagnale è stato riconosciuto su un volantino dell'FBI mentre stava acquistando generi alimentari.


La colonna sonora


Stasera in tv su Rete 4 Prova a prendermi con Leonardo DiCaprio

  • Le musiche originali del film sono del compositore Premio Oscar John Williams che per questa colonna sonora ha ricevuto una candidatura all'Oscar.

  • John Williams e Steven Spielberg sono collaboratori di lunga data, Williams ha scritto tutte le colonne sonore dei film di Spielberg tranne quelle di Duel, Ai confini della realtà e Il colore viola.

  • La colonna sonora include anche brani di Frank Sinatra, Nat King Cole e Judy Garland.


 

Stasera in tv su Rete 4 Prova a prendermi con Leonardo DiCaprio (1)

TRACK LISTINGS:

1. Catch Me If You Can - John Williams
2. The "Float" - John Williams
3. Come Fly With Me - Frank Sinatra
4. Recollections (The Father's Theme)- John Williams
5. The Airport Scene - John Williams
6. The Girl From Ipanema [feat. Antonio Carlos Jobim] - Stan Getz 7. Learning The Ropes - John Williams
8. Father And Son - John Williams
9. Embraceable You (1940 Single Version) - Judy Garland
10. The Flash Comics Clue - John Williams
11. Deadheading - John Williams
12. The Christmas Song (Merry Christmas To You) - Nat King Cole
13. A Broken Home - John Williams
14. Doctor, Lawyer, Lutheran - John Williams
15. The Look Of Love - Dusty Springfield
16. Catch Me If You Can (Reprise and End Credits) - John Williams

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail