Frozen, ancora una denuncia per plagio nei confronti della Disney

'Avete copiato Frozen da un mio romanzo'. Abdullah Muneefa denuncia la Disney

Ancora una, avanti il prossimo. Annunciate le produzioni del sequel e del musical teatrale, in casa Disney sono tornati a ricevere 'denunce' legate a Frozen, cartoon dei record del 2013 con 1,274,219,009 dollari incassati in tutto il mondo. Abdullah Muneefa, autore del Kuwait, ha infatti intentato causa allo studios e alla sceneggiatrice Jennifer Lee per 'plagio'.

Secondo l'uomo la Disney avrebbe 'platealmente' copiato "The Snow Princess", sua storia contenuta nel libro "New Fairy Tales". Muneefa parla di somiglianze esplicite legate alla trama, ai personaggi, ai temi trattati, agli eventi, all'impostazione, al ritmo, ai dialoghi e persino all'umore, dimostrando così analogie sostanziali tra Frozen e la sua creatura. Similitudini che non potrebbero essere bollate come 'pura e semplice coincidenza'. "The Snow Princess" racconterebbe la storia di una principessa che possiede il potere di congelare tutto, tanto da poter trasformare persone e cose in ghiaccio. Dopo aver accidentalmente risvegliato una strega proprio con i suoi poteri, la principessa scappa in 'esilio'. Un po' come avvenuto con Elsa, ha sottolineato Abdullah, scappato dal palazzo Reale dopo aver accidentalmente ferito la sorella Anna. Tra le presunte altre analogie si parla di un 'regno fatto di ghiaccio circondato dalle montagne, di un viaggio tra le montagne, di guardie fatte di neve e dell'amore come unica reale strada per sconfiggere il male, tanto da sacrificarsi per il bene altrui accettando di essere colpiti da una spada'.

Annie Awards 2014, nomination guidano Frozen e Monsters University con 10 candidature

In casa Disney nessuno ha ancora voluto rilasciare commenti. Per lo studios si tratta della seconda accusa di plagio legata a Frozen. Mesi fa Isabella Tanikumi, autrice del New Jersey, ha chiesto 250 milioni di dollari di risarcimento danni perché a suo dire Frozen sarebbe la copia sputata di due suoi libri: "Living My Truth" e "Yearning of the Heart". Peccato che il celebre cartoon, come tutti sanno, si sia banalmente e dichiaratamente ispirato alla fiaba di Hans Christian Andersen La regina delle nevi.

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail