Occupato! Storie in un bagno pubblico



Oggi Cineblog vi segnala un film italiano decisamente atipico: 'Occupato! Storie in un bagno pubblico', di Maurizio Failla.

Ecco la presentazione: E' un film da camera orchestrato per essere un film trash tutto girato in un bagno pubblico all'inizio alla fine. Il film è girato in mini Dv per 70 minuti in pianosequenza, un esperimento difficilissimo che conta due precedenti in Italia : "Pianosequanza" di Louise Nero e "UncuT" di Gionata Zarantonello.
Alfred Hitchcock ha girato un suo film (Nodo alla gola, 1948) con un solo (falso) piano sequenza: non potendo tecnicamente fare un film di un unico piano sequenza (infatti la pellicola era troppo corta), girò 8 piani sequenza che sembrano essere uno solo perché gli stacchi fra l'uno e l'altro si hanno quando la macchina passa in un punto in cui la ripresa è completamente nera.
Nel 2002 Aleksandr Sokurov è invece riuscito a girare un film realmente con un unico piano sequenza: Arca Russa (che è stato girato in digitale per lo stesso problema della pellicola troppo corta) è ambientato nell'Hermitage di San Pietroburgo, dove un cineasta si trova a ripercorrere la storia della Russia dal 1700 ad oggi.

Il regista è Maurizio Failla (Premio originalità Oscarino 2001, secondo premio al festival del nuovo cinema di Pesaro), gli attori sono Fabrizio Bartolucci (Attore e regista teatrale che ha lavorato con Dario Fo), Vittorio Benedetti (Ha lavorato con Monicelli, Pupi Avati e Benvenuti), Rudi Borsella (Pornodrome), Mariateresa Ferroni (Compagnia teatrale improvvivo), Aurora Kellermann (Doppiatrice del film "The new world" di terrence Malik), Pier Massimo Macchini (Compagnia teatrale improvvivo), Mauro Negri (Attore di cinema teatro e spot) e Chiara Pavoni ().Le musiche sono eseguite da Gianni Drudi (Ficky ficky) & Joe Natta.
Il primo film girato con le regole dell'indie dogma...

Uno degli aspetti più originali del film (uno dei tanti) è l'idea di presentarlo attraverso tre differenti trailer; il "Quentin Tarantino" trailer version:

il "Ciprì e Maresco" trailer version:

e il "Tsai Ming Liang" trailer version:


  • shares
  • Mail