Big Hero 6, arriva il sequel: parola di Stan Lee

Dopo il boom dell’originale Big Hero 6 avrà un suo sequel cinematografico

Incassati 652,012,064 dollari in tutto il mondo, Big Hero 6 è stato il primo cartoon Marvel made in Disney. Diretto da Don Hall e Chris Williams e ispirato all’omonimo fumetto creato da Steven T. Seagle e Duncan Rouleau, Big Hero 6 ha vinto l’Oscar come miglior film d’animazione battendo in volata il favorito Dragon Trainer 2.

Ebbene visto il boom ottenuto sul grande schermo Big Hero 6 avrà un sequel, come abbondantemente previsto. Parola di Stan Lee, che ha annunciato le novità Marvel in arrivo in sala.

“Dopo Ant-Man stiamo per realizzare Doctor Strange, Black Panther, gli Inumani, e poi dobbiamo bissare film come I Guardiani della Galassia, Avengers, Captain America, Big Hero 6”.

E qui casca l’asino, perché tra i sequel ricordati dal leggendario Lee spiccano anche il delizioso Baymax e l’amico Hiro Hamada. L’originale, non dimentichiamolo, è stato il cartoon dal maggior incasso del 2014 nonché la 3° miglior performance al botteghino di un lungometraggio Disney dopo Frozen e Il Re Leone. Un successo forse inatteso a cui la casa di Topolino non poteva proprio negare una seconda possibilità.

La trama? Tadashi, il fratello maggiore di Hiro, ha creato un robot ultra moderno di nome Baymax, ideato per prendersi cura delle persone. Quando un evento devastante si abbatte sulla città di San Fransokyo sconvolgendo la vita di Hiro, lui si rivolge a Baymax e ai suoi migliori amici: l’adrenalinica Go Go Tomago, il maniaco dell’ordine Wasabi No-Ginger, la maga della chimica Honey Lemon e il fanatico Fred.

Fonte: AceShowBiz

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →