A Venezia… un dicembre rosso shocking: arriva il remake

Il film horror “Don’t Look Now” di Nicolas Roeg avrà un remake

di carla


In arrivo un ennesimo remake di un film horror. Questa volta si tratta di A Venezia… un dicembre rosso shocking (che titolo, l’ho sempre trovato così stupido! In originale “Don’t Look Now”) diretto da Nicolas Roeg nel 1973 e interpretato da Julie Christie, Donald Sutherland, Hilary Mason, Clelia Matania, Massimo Serato, Renato Scarpa, Giorgio Trestini, Leopoldo Trieste, David Tree, Ann Rye, Nicholas Salter, Sharon Williams, Sergio Serafini, Bruno Cattaneo, Adelina Poerio. Il film era tratto da un racconto di Daphne Du Maurier e sceneggiato da Allan Scott e Chris Bryant; la pellicola viene ricordato per il colpo di scena finale e per la scena di sesso tra Julie Christie e Donald Sutherland che, secondo la leggenda, era reale.

John e Laura Baxter si trovano a Venezia. Hanno da poco perso in modo tragico la loro piccola figlia Christine. Nella Laguna incontrano due strane e inquietanti sorelle, una di loro ha un potere speciale.

La nuova versione sarà prodotta da Andrew Rona e Alex Heineman con StudioCanal ma attualmente non si sa nulla su cast o regista.

Curiosità su “A Venezia un dicembre rosso shocking” – 1973

– Renato Scarpa, che interpreta l’ispettore Longhi, non parlava inglese. Ha letto le battute come gli furono date senza sapere cosa volessero dire.

– Daphne Du Maurier scrisse una lettera a Nicolas Roeg dopo aver visto il film, congratulandosi con lui.

– Donald Sutherland indossa un parrucchino per tutte le riprese.

– Nel Regno Unito il film è uscito nelle sale con il doppio spettacolo con The Wicker Man (1973) di Robin Hardy.

– E’ il debutto cinematografico del compositore Pino Donaggio.

– Il British Film Institute ha inserito il film nella BFI 100, ossia la “lista dei cento migliori film britannici del XX secolo”.

Fonte: TheGuardian e IMDB

A Venezia… un dicembre rosso shocking: arriva il remake

Ultime notizie su Remake

Tutto su Remake →