Film 2016-2017: Jennifer Aniston in Mean Moms - Sela Ward Presidente in Independence Day 2

Nicki Minaj di nuovo attrice con Barbershop 3

- Mean Moms: a breve nei cinema d'Italia con Cake, Jennifer Aniston tornerà a breve alla commedia con Mean Moms, nuovo film di Sean Anders, regista di Sex Drive. La pellicola si rifarà al romanzo di Rosalind Wiseman "Queen Bee Moms And King Pin Dads", sequel di quel "Queen Bees and Wannabees" che a suo tempo venne 'saccheggiato' per realizzare Mean Girls. Un libro, arrivato in Italia con il titolo Adolescenti Terribili, che aiuta tutti i genitori a comprendere il mondo delle proprie figlie, il loro giro di amicizie e le dinamiche di gruppo, a tradurre il loro linguaggio e ad aiutarle a vivere il più serenamente possibile.

- Barbershop 3: saga in Italia quasi del tutto sconosciuta, Barbershop avrà un 3° capitolo voluto da New Line e MGM. Ebbene Nicki Minaj si è aggiunta al cast, ovviamente capitanato da Ice Cube. Parola di Variety. La rapper sarà Draya, parrucchiera che lavora nella parte dedicata alla 'bellezza femminile' del barbershop. Dopo The Other Woman, in cui interpretava il ruolo della segretaria della Diaz, un altro film per Nicki. Malcolm D. Lee alla regia con Kenya Barris e Tracy Oliver allo script. Usciti nel 2002 e nel 2004, i primi due capitoli del franchise hanno incassato 140 milioni di dollari worldwide.

Premiere Of Lifetime's "Call Me Crazy: A Five Film" - Arrivals-jennifer-aniston

- Independence Day 2: Sela Ward, che ha già lavorato con Roland Emmerich in The Day After Tomorrow, sarà il Presidente degli Stati Uniti d'America in Independence Day 2. 20 anni dopo Bill Pullman, qui confermato e all'epoca presidente Thomas J. Whitmore, sarà quindi una donna a comandare la Casa Bianca. In attesa della Clinton. La Ward andrà ad incrociare sul set i confermati Jeff Goldblum, Vivica A. Fox, Judd Hirsch e Brent Spiner, oltre alle novità Liam Hemsworth, Jessie Usher, Charlotte Gainsbourg, Travis Tope, Joey King, Maika Monroe e Brent Spiner. In sala a partire dal 24 giugno del 2016, Independence Day 2 è stato recentemente riscritto da Carter Blanchard.

  • shares
  • Mail