• Film

Spider-Man 2017, i registi in corsa per il 6° capitolo

4 registi in corsa per il nuovo Spider-Man 16enne, in sala con il sesto film della saga nel 2017

Mentre attendiamo il nome dell’attore che andrà ad indossare la tutina del nuovo Spider-Man (Asa Butterfield favoritissimo su Timothee Chalamet, Tom Holland, Liam James e Natt Wolff), in casa Sony-Marvel sono ovviamente al lavoro per scovare il regista che dovrà rilanciare per l’ennesima volta l’Uomo Ragno al cinema. Chi prenderà il posto di Sam Raimi e Marc Webb, ‘padri’ dei primi 5 capitoli cinematografici dedicati a Peter Parker?

Se fino a pochi mesi fa Drew Goddard, regista dell’ottimo Quella casa nel Bosco e produttore dello straordinario Daredevil Netflix, sembrava l’incaricato principale, oggi Deadline rilancia con una short-list che comprende 4 nomi nuovi di zecca. Ovvero Jonathan Levine, visto all’opera con Warm Bodies e 50/50; Jason Moore, debuttante con Pitch Perfect; John Francis Daley e Jonathan M. Goldstein (Vacation); ed infine Jared Hess, regista dello scult Napoleon Dynamite.

Da notare il taglio ‘teen’ che sarà fondamentale in questo nuovo Spider-Man, liceale e tra i 15 e i 16 anni. L’Uomo Ragno farà il suo storico debutto nell’Universo cinematografico Marvel a breve, in Captain America: Civil War di Anthony e Joe Russo, in uscita al cinema il 6 maggio del 2016. Riprese dietro l’angolo e attore da ufficializzare di fatto ad un passo, con il film da ‘solista’, il sesto della serie, pronto ad uscire il 28 luglio del 2017. A chi affidare l’arduo compito? La saga Spider-Man, lo ricordiamo, ha incassato qualcosa come 4 miliardi di dollari nei botteghini di tutto il mondo.

Fonte: Comingsoon.net