Dan Brown: nessun plagio per il Codice da Vinci

Vi ricordate il tormentone plagio Dan Brown?

Codice da VinciBooksblog, oggi, riporta la notizia che Brown sarebbe assolto.
Nessun plagio, quindi, ma solo molto rumore per nulla (citazione dotta).

Il processo d'appello dei due studiosi che accusavano Dan Brown di plagio per il suo "Codice da Vinci" sarebbe stato perso.

Agli studiosi ora, dopo la figuraccia, che a Brown ha fatturato solo tanta pubblicità (soprattutto al film omonimo tratto dal suo libro) non resta altro che una spesa legale di 2 milioni di sterline, pari a circa 3 milioni di euro.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: