La Traviata in claymation

Oggi vi regalo un video d’animazione un po’ particolare. Si tratta de La Traviata di Giuseppe Verdi in formato claymation. Il claymation (o clay animation) è uno dei modi di animare un oggetto in 3d, una sorta di sottofamiglia della stop-motion. Nella stop-motion si usano modellini (creati si solito con un’armatura interna snodabile) mentre in

di carla,



Oggi vi regalo un video d’animazione un po’ particolare. Si tratta de La Traviata di Giuseppe Verdi in formato claymation.

Il claymation (o clay animation) è uno dei modi di animare un oggetto in 3d, una sorta di sottofamiglia della stop-motion. Nella stop-motion si usano modellini (creati si solito con un’armatura interna snodabile) mentre in questo caso i personaggini sono in plastilina e di materiale malleabile. Per dare il senso del movimento si riprende l’inquadratura singola, si muove il personaggio in modo millemetrico, si riprende, si muove, si riprende… etc… Si parla così di 12 inquadrature per realizzare un secondo… pensate un po’…

Esempi di stop-motion sono, ad esempio, i capolavori Nightmare before Christmas, La sposa cadavere, Galline in fuga e Wallace & Gromit

Bene, ora che avete appreso tutto gustatevi il video!