Film a casa?

Qualche tempo fa ho recensito alcuni servizi disponibili in inglese che avevano lo scopo finale di suggerire, in base ai gusti, film da vedere (noleggiare/acquistare). In Italia, il servizio più vicino al sistema americano sembra essere filmacasa.it, anche se non si dissocia dal renting. Si tratta infatti di un sito che permette, previa sottoscrizione di

Qualche tempo fa ho recensito alcuni servizi disponibili in inglese che avevano lo scopo finale di suggerire, in base ai gusti, film da vedere (noleggiare/acquistare).
In Italia, il servizio più vicino al sistema americano sembra essere filmacasa.it, anche se non si dissocia dal renting. Si tratta infatti di un sito che permette, previa sottoscrizione di un abbonamento, di ricevere comodamente a casa i film e di rispedirli senza costi di spedizione.
I passaggi sono tre:
1) creazione di una lista dei dvd da vedere;
2) arrivo a casa tramite corriere dei primi DVD della lista;
3) restituzione dei DVD per ottenere l’invio sucessivo.

Sono disponibili quattro principali formule di abbonamento, con prezzi vantaggiosi per chi sceglie i prepagati:
1) mini, 16.90€ – permette di ricevere 1 DVD per invio;
2) plus, 23.90€ – permette di ricevere 2 DVD per invio;
3) star, 32,90€ – permette di ricevere 3 DVD per invio;
4) mega, 38,90€ – permette di ricevere 4 DVD per invio.
Invii e restituzioni avvengono tramite posta prioritaria (per chi abita fuori Milano il primo invio è per posta raccomandata e necessita di firma per la consegna).
I pagamenti avvengono tramite bonifico bancario o carta di credito.
Per i titolari di American Express, oltre ai 14 giorni di prova gratuita, c’è anche un vantaggio a scelta fra due:
• il primo mese al 50% del prezzo (per un abbonamento mensile);
• tre mesi al prezzo di due (per un abbonamento trimestrale).

Ogni titolo ha una pagina dedicata con dati del film e caratteristiche del DVD. E’ possibile dare un voto ai film (da 1 a 5). Sono presenti anche una descrizione e una critica firmata filmacasa.it (in versione completa solo per gli utenti registrati).
A completare la pagina c’è uno spazio dedicato ai suggerimenti: “Se ti è piaciuto questo film ti piaceranno anche:”. Per fare un esempio, ho caricato la pagina de Il Pianista di Roman Polanski e, secondo il servizio, dovrebbero piacermi anche La vita è bella, The Believer e Salvate il Soldato Ryan. Non sempre sono d’accordo con gli output dei consigli, sarebbe interessante sapere in base a quali criteri vengano selezionati (statistica di altri utenti? voti precedenti dell’utente registrato? affinità con altri utenti? semplice affinità di argomento?).

I Video di Cineblog