Basilicata Film Stage 2005

Si svolgerà a Potenza, dal 28 giugno al 2 luglio, la prima edizione del Basilicata Film Stage 2005, realizzata dalla società “Cinema & Cinema” di Potenza con il sostegno della Regione Basilicata, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Fondo Sociale Europeo. La manifestazione rappresenta la tappa conclusiva di uno stage dedicato

Si svolgerà a Potenza, dal 28 giugno al 2 luglio, la prima edizione del Basilicata Film Stage 2005, realizzata dalla società “Cinema & Cinema” di Potenza con il sostegno della Regione Basilicata, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e del Fondo Sociale Europeo. La manifestazione rappresenta la tappa conclusiva di uno stage dedicato alle tecniche e al linguaggio cinematografici: attraverso un ciclo di lezioni, incontri, seminari, testimonianze, esercitazioni in laboratorio, 15 allievi potranno perfezionare le loro conoscenze nel settore e acquisire nozioni e competenze utili per il mercato del lavoro. Il progetto nasce anche dall’idea di promuovere e diffondere la cultura cinematografica non solo con la visione di film, ma soprattutto attraverso lettura più specifica e approfondita di un’opera filmica. La sala cinematografica può diventare così il luogo ideale d’incontro e di confronto, sia per i partecipanti allo stage, sia per un pubblico più o meno animato da passione cinematografica.

La prima edizione del Basilicata Film Stage 2005 prevede: Omaggio a Pupi Avati (del regista bolognese, presente a Potenza, verranno presentati otto film). Concerto Fotogramma di Nicola Piovani. Film muti musicati dal vivo da Rocco De Rosa (Immagini d’epoca della Lucania e Il Monello di Charles Chaplin) e da Marco Ranaldi (Come vinsi la guerra di Buster Keaton e Clyde Bruckman). Incontri: Riccardo Giagni – La colonna sonora | Gianfranco Giagni – Il mestiere del regista | Mario Sesti – Il restauro cinematografico | Paolo D’Agostini e Stefano Della Casa – La critica cinematografica.