Spring Breakers: la Bim acquista il film “scandalo” di Venezia per l’Italia

Il film scandalo di Venezia 2012, con quattro “ragazzine Disney” tra sesso, droga e alcol, arriverà in Italia grazie a Bim.

Il capolavoro o la fuffa assoluta. Il grande film o la vaccata. Spring Breakers è stato uno dei “casi” della 69. Mostra del cinema di Venezia, dov’era in concorso, cosa che ha fatto infuriare più di un giornalista. Film vuoto, film profondo, z-movie, provocazione, si è detto di tutto e di più: sicuramente un film che non ha lasciato differenti ed ha scatenato i dibattiti più accesi al Lido. Il film di Harmony Korine, pieno di nudi, droga e quant’altro, sembrava invendibile in Italia: e invece…

C’ha pensato la Bim a farsi coraggio e a prendersi la briga di acquistare Spring Breakers per il mercato italiano. È anche vero che la Bim aveva acquistato Kaboom di Gregg Araki, altro film giovanilistico in odore di “scandalo” sin dalla sua presentazione a Cannes 2010, ma poi non ha trovato il modo giusto per mandarlo in sala. Il film è stato poi distribuito attraverso la piattaforma di distribuzione digitale Own Air.

Speriamo che Spring Breakers, che noi di Cineblog abbiamo amato, non faccia la stessa fine. Siamo molto curiosi di vedere quante polemiche e quante discussioni potrà alzare nel nostro paese… Spring Breakers è interpretato da quattro ragazze acqua e sapone “trasformate”: sono Ashley Benson, Vanessa Hudgens, Selena Gomez e Rachel Korine, rispettivamente Brit, Candy, Cotty e Faith. Queste quattro studentesse sexy pensano di trovare i soldi per le loro vacanze di primavera rapinando un fast food. Ma questo è solo l’inizio.

In una notte di pazzie, vengono arrestate a un posto di blocco per detenzione di droga. Ubriache e con addosso solo il bikini, le ragazze sono portate dal giudice, ma vengono rilasciate grazie alla cauzione pagata da Alien (James Franco), un criminale del posto dal cuore tenero che le prende sotto la sua protezione e fa vivere loro una indimenticabile vacanza di primavera… Ancora sconosciuta la data di distribuzione italiana, intanto incrociamo le dita e ricordate… spring break forever!

Dopo il salto vi regaliamo il brano di Skrillex, Scary Monsters And Nice Sprites, che apre il film.

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →