Star Wars: Episode IX, Joss Whedon alla regia?

Dagli Avengers a Ian Solo. Joss Whedon regista di Star Wars IX?

Tornato in sala con Avengers: Age of Ultron, salutata la Marvel dopo anni di snervante pressione, travolto dalle accuse di misoginia per il ruolo di Vedova Nera da orde di femministe furiose e abbandonato Twitter per dedicarsi ad un progetto più ‘minimal’, Joss Whedon potrebbe girare l’ultimo capitolo della 3° trilogia dedicata a Guerre Stellari. Se non una bomba poco ci manca. Ma è doveroso mettere subito le cose in chiaro, perché si parla di puri e semplici rumor. Illazioni senza alcun reale fondamento diffuse da un redattore di Movie Pilot.

In sala nel 2019, Star Wars: Episode IX scriverà la parola fine di questa nuova Era Disney interamente dedicata a Ian Solo e compagnia danzante, con l’imminente settimo episodio diretto da J.J. Abrams e l’ottavo affidato a Rian Johnson. Nel mezzo due spin-off, uno affidato a Gareth Edwards e l’altro al momento privo di ‘director’ a causa dell’addio di Josh Trank. Proprio quest’altra opzione, ovvero il 2° spin-off dedicato a Boba Fett, potrebbe coinvolgere Whedon.

Certo è che Joss, nelle ultime settimane, ha sparato bordate di non poco conto nei confronti della Marvel, che poi non è altro che la Disney. Ovvero la Lucasfilm. Appare quindi complicato vedere il regista dei primi due Avengers, fuggito da Avengers: Infinity War – Part I e Part 2 per eccessivo stress, dedicarsi ad un altro blockbuster di proporzioni epiche come sarà Star Wars: Episode IX. Per questo motivo il padre di Buffy potrebbe concentrarsi su altro, di più ‘piccolo’ ed ‘intimo’, come fatto nel 2012 con Molto rumore per nulla, di fatto suo 3° film in oltre 20 anni di carriera. Perché tolto Serenity (2005) e l’esperienza William Shakespeare, Whedon ‘regista’ ha messo mano solo sugli Avengers.

Fonte: LatinoReview

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →