Avengers 2: Kevin Feige smentisce una svolta “dark” per l’Universo Cinematografico Marvel

I film Marvel non seguiranno la deriva “dark” dei cinecomic Warner / DC.

Il produttore e presidente di Marvel Studios Kevin Feige rivela che l’umorismo è la spina dorsale di tutti i film dell’UCM e questo non cambierà.

Il presidente di Marvel Studios Kevin Feige ha recentemente parlato con il sito Collider chiarendo che Marel non abbraccerà l’approccio dark dei film Warner / DC.

[quote layout=”big”]Non vi è alcuna svolta oscura nell’UCM. Feige ricorda che ogni anno i fan si avvicinano a lui e gli chiedono se il prossimo film dell’UCM diventerà “dark” o prenderà una svolta “dark”. Lui risponde che mentre i trailer possono sembrare minacciosi o avere un senso di minaccia imminente, i film non hanno quel feeling e non lo avranno. Ha detto che “Speravo che la gente lo avesse capito ormai” – non ci saranno quindi gigantesche svolte cupe nell’UCM. L’umorismo è nel DNA dei film e non ci sono piani per cambiarlo.[/quote]

Avengers: Age of Ultron è indubbiamente un film più “adulto” rispetto a “The Avengers” con dinamiche più complesse rispetto all’originale, elementi che hanno spiazzato chi magari pretendeva una fotocopia dell’originale rispetto ad un umorismo preminente.

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →