Il Grande Nulla: Luca Guadagnino a Hollywood per il film sul libro di James Ellroy

Il regista italiano girerà un film prodotto da Ridley Scott e un film tratto da un libro di Ellroy: leggi tutto sul Guadagnino a stelle e strisce su Cineblog.

E Luca Guadagnino fece il grande salto, arrivando ad Hollywood. Ma dopo il successo americano di Io sono l’amore era forse un po’ prevedibile. Il regista italiano ha firmato un contratto con l’agenzia americana UTA ed ha già un paio di progetti statunitensi davanti a se. Innanzitutto il già annunciato A Bigger Splash, remake de La piscina di Jacques Deray con Alain Delon e Romy Schneider.

La pellicola più “grossa”, tuttavia, sarà The Big Nowhere, ovvero la trasposizione cinematografica de Il Grande Nulla di James Ellroy. Il libro fa parte della “tetralogia di Los Angeles”: al cinema sono già arrivati il primo capitolo, Black Dahlia di Brian De Palma, e il terzo, L.A. Confidential di Curtis Hanson, mentre del quarto, White Jazz, se ne parla da tempo, ma senza successo.

Ambientato nella Los Angeles degli anni 50, durante le rivolte delle Zoot Suit (rivolte scoppiate tra i Marines e i messicani), Il Grande Nulla segue l’agente Danny Upshaw mentre indaga su una serie di omicidi a sfondo sessuale. Allo stesso tempo, l’uomo è costretto a denunciare anche i comunisti “nascosti” ad Hollywood. Nel suo cammino incrocerà altri personaggi: il tenente Mal Considine, l’ex poliziotto Buzz Meeks, e il sergente Dudley Smith…

Le riprese di A Bigger Splash sono fissate per l’inizio del 2013, mentre Guadagnino sta ultimando in questi giorni il suo documentario Bertolucci on Bertolucci. Poi dovrebbe cominciare la produzione de Il Grande Nulla. Vi ricordiamo infine che il regista italiano è anche il produttore del discusso remake di Suspiria ad opera di David Gordon Green. Tanti progetti all’orizzonte, per un Guadagnino sempre più a stelle e strisce…

Fonte: The Playlist

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →