Cruise è nervoso, attenzione

cruise
E' un momento delicato per Tom Cruise (e la fidanzata nuova e il film nuovo e... e...) ma scaldarsi per cose del genere ci sembra troppo. Qualche settimana fa l'attore si è scagliato pesantemente contro l'attrice Brooke Shields che aveva confessato di aver sofferto di depressione dopo la nascita della bimba. L'attrice aveva pensato addirittura al suicidio e così era ricorsa a farmaci antidepressivi. Beh, che male c'è? Eh no perchè Tom si è imbufalito contro l'attrice sostenendo che la psichiatra è una pseudoscienza (lo dice Scientology di cui lui è seguace). Brooke dal canto suo ha dichiarato che Tom "farnetica". Quello che mi chiedo io è: Tom, Scientology non approva la libertà di scelta? E soprattutto, tu non ragioni più con la tua testa?

  • shares
  • Mail