Transformers strepitosi al Boxoffice Usa!

Pazzeschi Transformers!152 milioni di dollari incassati al botteghino Usa dalla sera del 3 luglio ad oggi, con 67,600,000 dollari incassati nel weekend, con una media per sala di 16,853 dollari. I transformers battono così il primo capitolo di Spiderman, che si fermò a 151 milioni e 600,000 dollari, per quanto riguarda gli incassi nei primi


Pazzeschi Transformers!

152 milioni di dollari incassati al botteghino Usa dalla sera del 3 luglio ad oggi, con 67,600,000 dollari incassati nel weekend, con una media per sala di 16,853 dollari.
I transformers battono così il primo capitolo di Spiderman, che si fermò a 151 milioni e 600,000 dollari, per quanto riguarda gli incassi nei primi 7 giorni di programmazione consecutivi, diventando il miglior non sequel della storia.
Il 39% di voi ha indovinato il risultato, con il FantaBoxOffice, pronosticando un risultato superiore ai 140 milioni, superati nettamente.
La cosa straordinaria è che gli incassi sono sempre rimasti più o meno gli stessi, segno di un ottima passaparola, con la concreta possibilità che con il prossimo weekend possano arrivare ai 210/220 milioni di dollari.

Scende al 2°posto Ratatouille, il topolino targato Pixar, che perde il 38% degli incassi rispetto al weekend scorso, toccando quota 109 milioni di dollari. Facile che per il prossimo fine settimana si assesti sui 130 milioni.
Al 3° posto scivola Die Hard 4, che se la cavicchia, anche se perde il 47% degli incassi, arrivando agli 87 milioni totali. Obiettivo per il prossimo weekend: superare la soglia dei fatidici 100.

Esordisce al 4°posto License to Wed, commedia romantica con Mandy Moore e Robin Williams, che incassa 10 milioni e 400,000 dollari, con una media per sala non eccezionale, pari a 3,993 dollari.
Scivola al 5°posto Un’impresa da Dio, arrivato ai 78 milioni di dollari, al sesto si piazza l’horror 1404, che supera i 53 milioni di dollari, etichettandosi da subito come successone, mentre arriva ai 153 milioni l’ormai non più sorpresa Knocked Up.
Crollano i Fantastici 4, che si arenano ormai ai 123 milioni di dollari, facendo peggio del primo capitolo, mentre Sicko di Moore supera gli 11 milioni di dollari, mantenendosi con un’ottima media per sala, pari a 5,199 dollari.

Mercoledì arriverà l’ennesimo superblockbuster estivo di quest’anno, il 5°capitolo del maghetto Potter, che se la dovrà vedere con i robottoni giganti di Bay… ragazzi che battaglia!

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →