Box Office Italia 13 giugno: un altro milione e mezzo di euro per Jurassic World

I dinosauri invadono l’Italia. Arriva Jurassic World

Si cresce, ovviamente, con l’arrivo del sabato e della domenica. Sprint Jurassic World nei cinema d’Italia con altri 1.426.974 euro rastrellati nelle ultime 24 ore. Il titolo Universal ha così superato i 3 milioni di euro in 3 giorni, sognando di sfondare il muro dei 5 con la giornata di oggi. Dietro i dinosauri tiene Fury, secondo anche ieri con 259.320 euro in tasca, mentre torna sul podio Youth di Sorrentino, terzo con 86.235 euro.

Quarta piazza con 83.846 euro per La risposta è nelle Stelle, seguito dai 73.961 euro di Insidious 3 e dai 60.075 euro di San Andreas. 45.274 euro in tasca per Tomorrowland, con E’ arrivata mia figlia a quota 38.999 euro. Chiusura di Top10 con i 36.105 euro de Le regole del Caos e con i 20.750 euro de Il racconto dei racconti. Domani mattina, come al solito, il dettagliato resoconto del weekend italiano.

Box Office 13 giugno

  • JURASSIC WORLD € 1.426.974 185.249 spettatori
  • FURY € 259.320 36.791 spettatori
  • YOUTH – LA GIOVINEZZA € 86.235 12.258 spettatori
  • LA RISPOSTA E’ NELLE STELLE € 83.846 12.112 spettatori
  • INSIDIOUS 3 – L’INIZIO € 73.961 10.049 spettatori
  • SAN ANDREAS € 60.075 8.341 spettatori
  • TOMORROWLAND – IL MONDO DI DOMANI € 45.274 6.363 spettatori
  • E’ ARRIVATA MIA FIGLIA!€ 38.999 6.072 spettatori
  • LE REGOLE DEL CAOS€ 36.105 5.577 spettatori
  • IL RACCONTO DEI RACCONTI – TALE OF TALES € 20.750 2.925 spettatori

[accordion content=”un altro milione di euro per Jurassic World” title=”Box Office Italia 12 giugno”]

999.926 euro giovedì, altri 937.562 euro ieri. Continua la corsa al botteghino italiano di Jurassic World, ovviamente primo e ad un passo dai 2 milioni di euro in 2 giorni. Dietro i dinosauri Universal resiste Fury, con altri 144.355 euro in tasca, seguito dai 50.636 euro de La risposta è nelle Stelle. 4° piazza con 45.131 euro per Insidious 3, con Youth a quota 36.628 euro e San Andreas sesto con 34.522 euro.

Settima posizione con 20.933 euro per Tomorrowland, seguito dai 14.806 euro de Le regole del Caos, dai 13.753 euro di E’ arrivata mia figlia e dai 9.030 euro de Il racconto dei Racconti.

Box Office 12 giugno

  • JURASSIC WORLD € 937.562 128.402 – spettatori
  • FURY € 144.355 22.946 – spettatori
  • LA RISPOSTA E’ NELLE STELLE € 50.636 – 8.006 spettatori
  • INSIDIOUS 3 – L’INIZIO € 45.131 – 6.862 spettatori
  • YOUTH – LA GIOVINEZZA € 36.628 – 5.826 spettatori
  • SAN ANDREAS € 34.522 – 5.479 spettatori
  • TOMORROWLAND – IL MONDO DI DOMANI € 20.933 – 3.491 spettatori
  • LE REGOLE DEL CAOS € 14.806 – 2.540 spettatori
  • E’ ARRIVATA MIA FIGLIA! € 13.753 – 2.392 spettatori
  • IL RACCONTO DEI RACCONTI – TALE OF TALES € 9.030 – 1.397 spettatori

[accordion content=”un milione di euro al debutto per Jurassic World” title=”Box Office Italia 11 giugno”]

Pronti, partenza, via. 24 ore da urlo nei cinema d’Italia per Jurassic World, uscito ieri e in grado di rastrellare 999.926 euro in 24 ore. 136.767 gli spettatori paganti, per un primo fine settimana che potrebbe portare il titolo Universal a superare la soglia dei 5 milioni. Una boccata d’ossigeno per i cinema d’Italia, da settimane senza più benzina causa caldo estivo. Fury ha così dovuto abbandonare la vetta, incassando comunque altri 111.578 euro, seguito dai 39.039 euro de La risposta è nelle Stelle.

4° piazza e 37.675 euro per Insidious 3, con Youth a quota 27.855 euro e San Andreas sesto a quota 24.681 euro. Settima posizione con 14.898 euro per Tomorrowland, seguito dai 10.380 euro de Le regole del Caos, dagli 8.087 euro de Il racconto dei Racconti e dai 7.580 euro di E’ arrivata mia figlia.

Box Office 11 giugno

  • JURASSIC WORLD € 999.926 – 136.767 spettatori
  • FURY € 111.578 – 18.707 spettatori
  • LA RISPOSTA E’ NELLE STELLE € 39.039 – 6.552 spettatori
  • INSIDIOUS 3 – L’INIZIO € 37.675 – 6.076 spettatori
  • YOUTH – LA GIOVINEZZA € 27.855 – 4.623 spettatori
  • SAN ANDREAS € 24.681 4.202 spettatori
  • TOMORROWLAND – IL MONDO DI DOMANI € 14.898 – 2.664 spettatori
  • LE REGOLE DEL CAOS € 10.380 – 1.831 spettatori
  • IL RACCONTO DEI RACCONTI – TALE OF TALES € 8.087 – 1.338 spettatori
  • E’ ARRIVATA MIA FIGLIA! € 7.580 1.378 spettatori

[quote layout=”big” cite=”Box Office Italia 10 giugno]Fury si gode la vetta, ma è il giorno di Jurassic World[/quote]
Fury curiosita sul film di guerra con Brad Pitt (3)

E venne il giorno, finalmente, di Jurassic World. Cinema italiani invasi dai dinosauri a partire da oggi, con il box office estivo pronto a risorgere dopo settimane di ‘magra’. A godersi le ultime ore da ‘dominatore’ troviamo Fury, primo anche ieri con 175.020 euro in cassa. Battuto un’altra volta La risposta è nelle Stelle, 2° a quota 68.362 euro, con Insidious 3 medaglia di bronzo a quota 61.082 euro.

58.896 euro e 4° piazza per San Andreas, seguito dai 51.256 euro di Youth e 30.645 euro di Royal Opera House 2015-2015. Chiusura di Top10 con i 25.930 euro di Tomorrowland, i 18.247 euro de Le regole del Caos, i 15.425 euro de Il Racconto dei Racconti e i 10.855 euro di Mad Max: Fury Road.

Box Office 10 giugno

  • FURY € 175.020 – 32.952 spettatori
  • LA RISPOSTA E’ NELLE STELLE € 68.362 – 13.075 spettatori
  • INSIDIOUS 3 – L’INIZIO € 61.082 – 11.170 spettatori
  • SAN ANDREAS € 58.896 – 10.606 spettatori
  • YOUTH – LA GIOVINEZZA € 51.256 – 10.070 spettatori
  • ROYAL OPERA HOUSE 2014-2015 € 30.645 – 2.550 spettatori
  • TOMORROWLAND – IL MONDO DI DOMANI € 25.930 – 5.164 spettatori
  • LE REGOLE DEL CAOS € 18.247 – 3.637 spettatori
  • IL RACCONTO DEI RACCONTI – TALE OF TALES € 15.425 – 2.981 spettatori
  • MAD MAX: FURY ROAD € 10.855 – 1.888 spettatori

[accordion content=” La risposta è nelle Stelle dietro Fury ” title=”Box Office Italia 9 giugno”]

Sempre primo, in attesa che arrivi il ciclone Jurassic World. Altri 163.982 euro in tasca per Fury, da una settimana dominatore incontrastato del box office italiano. Dietro il titolo Lucky Red, un po’ a sorpresa, si è piazzato nella giornata di ieri La Risposta è nelle Stelle, drammone Fox che ha rastrellato 63.026 euro in 24 ore. Battuto Insidious 3, fermo ai 58.526 euro, con San Andreas addirittura 4° a quota 56.638 euro.

Quinta piazza con 47.302 euro in saccoccia per Youth di Sorrentino, seguito dai 26.268 euro di Tomorrowland, dai 16.793 euro de Le regole del Caos, dai 14.369 euro de Il racconto dei Racconti, dagli 11.800 euro di Mad Max: Fury Road e dagli 11.637 euro di Pitch Perfect 2.

Box Office 9 giugno

  • FURY € 163.982 – 29.457 spettatori
  • LA RISPOSTA E’ NELLE STELLE € 63.026 – 11.830 spettatori
  • INSIDIOUS 3 – L’INIZIO € 58.526 – 10.418 spettatori
  • SAN ANDREAS € 56.638 – 9.866 spettatori
  • YOUTH – LA GIOVINEZZA € 47.302 – 8.688 spettatori
  • TOMORROWLAND – IL MONDO DI DOMANI € 26.268 – 4.901 spettatori
  • LE REGOLE DEL CAOS € 16.793 – 3.292 spettatori
  • IL RACCONTO DEI RACCONTI – TALE OF TALES € 14.369 – 2.569 spettatori
  • MAD MAX: FURY ROAD € 11.800 – 2.034 spettatori
  • PITCH PERFECT 2 € 11.637 – 2.152 spettatori

[accordion content=”Fury batte tutti” title=”Box Office Italia 8 giugno”]

Altri 149.981 euro in tasca e scettro confermato. Fury continua a dominare il botteghino italiano in attesa di Jurassic World, con Insidious 3 secondo a quota 55.685 euro. Superato San Andreas della Warner, ieri terzo a quota 55.451 euro, con La risposta è nelle stelle 4° a quota 49.325 euro. Quinta piazza con 37.721 euro per Youth di Sorrentino, seguito dai 25.864 euro di Tomorrowland e dai 13.196 euro de Le regole del Caos. Chiusura di Top10, infine, con i 11.406 euro di Mad Max: Fury Road, gli 11.102 euro di Avengers 2 e i 10.539 euro de Il racconto dei Racconti.

Box Office 8 giugno

  • FURY € 149.981 – 26.248 spettatori
  • INSIDIOUS 3 – L’INIZIO € 55.685 – 9.345 spettatori
  • SAN ANDREAS € 55.451 – 9.176 spettatori
  • LA RISPOSTA E’ NELLE STELLE € 49.325 – 8.606 spettatori
  • YOUTH – LA GIOVINEZZA € 37.721 – 6.704 spettatori
  • TOMORROWLAND – IL MONDO DI DOMANI € 25.864 – 4.968 spettatori
  • LE REGOLE DEL CAOS € 13.196 – 2.528 spettatori
  • MAD MAX: FURY ROAD € 11.406 – 1.819 spettatori
  • AVENGERS: AGE OF ULTRON € 11.102 – 3.017 spettatori
  • IL RACCONTO DEI RACCONTI – TALE OF TALES € 10.539 – 1.887 spettatori

[accordion content=”Fury batte tutti, malissimo Insidious 3 – L’inizio ” title=”Box Office Italia”]
Fury curiosita sul film di guerra con Brad Pitt (6)
Sorprendente. Anche se uscito con enorme ritardo rispetto agli States, Fury ha fatto suo il box office italiano con 1.565.010 euro incassati in 5 giorni di programmazione. Un risultato forse inatteso quello del titolo Lucky Red, che è così riuscito a battere il kolossal San Andreas, nel frattempo arrivato ai 2 milioni di euro. Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino ha invece raggiunto la soglia dei 5 milioni di euro, con Insidious 3 – L’inizio assai deludente al debutto. Appena 374.326 euro in 4 giorni per il titolo horror, ovvero la metà rispetto ai già non esaltanti 723.000 euro del 2° capitolo.

Partenza con poco meno di 300.000 euro per La risposta è nelle stelle della Fox, seguito dai 2.7 milioni di euro di Tomorrowland. 113.000 euro in tasca al debutto, invece, per Le regole del caos, con Il racconto dei racconti – Tale of Tales ancora poco sotto i 3 milioni e Pitch Perfect 2 disastroso con appena 521.000 euro. Male anche Mad Max: Fury Road, rispetto alle enormi potenzialità, con poco meno di 3 milioni. 77.000 euro e 24.152 euro all’esordio, infine, per È arrivata mia figlia e Accidental Love, con Mia madre di Nanni Moretti che saluta la top10 con 3.436.152 euro in saccoccia.

Weekend di novità pronto a partire domani grazie al meraviglioso Wolf Creek 2, seguito giovedì da The Salvation, La vita oscena, Affare Fatto, Vulcano – Ixcanul, Le Badanti, Io, Arlecchino e soprattutto Jurassiw World. Ai dinosauri il compito di risvegliare un botteghino da settimane già in vacanza.