Transformers 5, Michael Bay alla regia – parola di Mark Wahlberg

Michael Bay non molla i suoi robottoni. Sempre lui alla regia di Transformers 5

Passato un anno dai 1,104,039,076 dollari incassati in tutto il mondo da Transformers: Age of Extinction, Mark Wahlberg è pronto a tornare sul set per il 5° capitolo dell’infinito franchise Paramount. A breve in sala con Ted 2, il divo ha confermato il ritorno dietro la macchina da presa di Michael Bay, padre cinematografico dei robottoni Hasbro. Perché dopo aver annunciato l’addio alla saga a fine realizzazione del 3° capitolo e aver ribadito il suo stop dopo l’uscita del 4°, Bay non si è smentito. Girerà anche Transformers 5. Wahlberg, che ha lavorato con il regista anche in Pain & Gain, l’ha ufficializzato in un’intervista a Christina Radish, giornalista di Collider.

Il divo ha anche sottolineato come sappia poco del 5° episodio, se non che Akiva Goldsman e la sua squadra di sceneggiatori sono al lavoro sul progetto, comprensivo di ulteriori sequel e spin-off. Se Bay è attualmente a Malta per girare Bengasi 13 hours, Mark è a New Orleans per le riprese di Deepwater Horizon. I due si riuniranno a pellicole completate. Wahlberg ha poi rivelato di voler girare un altro film con Peter Berger. L’attore realizzerà poi una commedia Paramount con Sean Anders e John Morris. Agenda impegnata, in conclusione, per l’ex rapper.

Nello squadrone che la Paramount ha messo su per sceneggiare Transformers 5 & Co. abbiamo Ken Nolan (Black Hawk Down), Ginevra Robertson-Dorsett, Robert Kirkman (The Walking Dead), Art Marcum e Matt Holloway (Iron Man), Zak Penn (Pacific Rim 2), Jeff Pinkner (The Amazing Spider-Man 2), Andrew Barrer e Gabriel Ferrari (Ant-Man), Christina Hodson e Lindsey Beer. Tutti, come detto, guidati e supervisionati da Akiva Goldsman. Transformers 5 dovrebbe uscire nel 2017 o al massimo nel 2018. Impossibile andare oltre.

Fonte: Collider

Ultime notizie su Transformers 5

Tutto su Transformers 5 →