10 film in moto: da "Easy Rider" a "Torque" (video)

In una speciale video classifica moto e centauri da grande schermo.

a:2:{s:5:"pages";a:11:{i:1;s:0:"";i:2;s:15:"1. Il selvaggio";i:3;s:13:"2. Easy Rider";i:4;s:13:"3. I selvaggi";i:5;s:29:"4. Knightriders - I cavalieri";i:6;s:15:"5. L'infiltrato";i:7;s:39:"6. Harley Davidson and the Marlboro Man";i:8;s:15:"7. Forza d'urto";i:9;s:25:"8. Svalvolati on the Road";i:10;s:29:"9. I diari della motocicletta";i:11;s:30:"10. Torque - Circuiti di fuoco";}s:7:"content";a:11:{i:1;s:1421:"

Centauri e moto da grande schermo, è di questo che si occupa la nuova classifica video che vi andiamo a proporre e che ci accompagna attraverso 10 film che hanno al centro della trama bolidi a due ruote e bikers.

Il biker o centauro che dir si voglia è naturalmente il punto di riferimento su cui abbiamo stilato la nostra top 10, ma non solo, l'altra tematica di riferimento è il viaggio e quel senso di libertà che la motocicletta trasmette, un iconico mezzo che fa parte del sogno americano e che con brand leggendari come Harley-Davidson e cult come Easy Rider ha contribuito a fare la storia del cinema.

Partendo dal classico Il selvaggio che nel 1954 insieme a Fronte del porto consolidò lo status di divo del grande Marlon Brando e passando per il citato Easy Rider testimone di un'epoca e di grandi cambiamenti, nella classifica troverete anche digressioni comedy con Svalvolati on the Road, cult all'insegna del machismo con Harley Davidson and the Marlboro Man e per l'action di ultima generazione abbiamo scelto Torque - Circuiti di fuoco, una versione se possibile ancor più tamarra e muscolare di Fast & Furious con protagonisti naturalmente bolidi a due ruote.

A seguire trovate la nostra top 10 a due ruote con video e curiosità.

";i:2;s:1189:"

1. Il selvaggio


Il selvaggio (The Wild One) è un film del 1953 diretto da László Benedek con protagonista Marlon Brando, un film iconico per quel che riguarda la figura del "biker".

- Il film si basa sul racconto "The Cyclists' Raid" di Frank Rooney a sua volta basato su un fatto di cronaca che il 4 luglio del 1947 ha visto nella cittadina di Hollister in California una festa in strada di un gruppo di motociclisti degenerare in rissa.

- Brando che indossa una giacca di pelle nera da motociclista (Schott Perfecto 613 One Star) e un cappello con visiera guida una Triumph Thunderbird 6T del 1950.

- Nel cast figura anche Lee Marvin nei panni di Chino, leader dei "The Beetles" la banda di bikers rivale di quella capeggiata dallo Johnny Strabler di Marlon Brando.

- Secondo il libro "Triumph Motorcycle In America", all'epoca dell'uscita della pellicola, la Triumph protestò per l'uso prominente delle loro motociclette nel film, raffigurate come mezzo di locomozione di un branco di delinquenti e perdigiorno.

";i:3;s:1413:"

2. Easy Rider


Easy Rider è un film del 1969 diretto e interpretato da Dennis Hopper con Peter Fonda e Jack Nicholson. Hopper e Fonda sono Billy e Wyatt, due motociclisti in viaggio attraverso l'America da Los Angeles alla Louisiana.

- La pellicola è un film manifesto di una generazione (quella hippie degli anni '60) nonché spartiacque cinematografico e parte di un rinnovamento del cinema americano denominato "Nuova Hollywood".

- Il film ha ricevuto due nomination all'Oscar come Miglior Sceneggiatura e Miglior Attore non Protagonista (Jack Nicholson).

- La moto usata da Peter Fonda nel film è un chopper (Captain America) del 1969, costruito da Ben Hardy, un meccanico afroamericano di Los Angeles che aveva costruito il Panhead di "The Wild Angels" (dove conobbe Peter Fonda): Hardy acquistò per 500 $ l'una quattro Hydra Glide motorizzate Harley-Davidson Panhead del '49, '50 e '52 a un'asta della polizia, quindi le modificò, eliminando tutto il 'superfluo' (alla moda dei 'fuori legge' del primo dopoguerra) riverniciandole e modificando forcelle e serbatoi su suggerimento dell'attore (dalla rivista LowRide n. 17, novembre 2009): tali modifiche passeranno alla storia del motociclismo, creando il concetto di chopper 'moderno'.

";i:4;s:862:"

3. I selvaggi


I selvaggi (The Wild Angels) è un dramma d'azione statunitense del 1966 diretto da Roger Corman e incentrato su una banda di giovani motociclisti di Los Angeles.

- La produzione rientra nel filone della "bikexploitation", un genere di film diffusosi a metà degli anni sessanta che ebbe come capostipite Il selvaggio (The Wild One, 1953) con Marlon Brando e come esponente principale Easy Rider (1969).

- Girato con il titolo di lavorazione "All the Fallen Angels" il film ha fruito di un budget stimato in 360.000 dollari per un incasso di circa 15 milioni di dollari.

- Nel film appaiono diversi modelli di Harley Davidson (Chopper, Panhead, Duo Glide, Knucklehead, Sportster).

";i:5;s:814:"

4. Knightriders - I cavalieri


Knightriders è un film del 1981 diretto dal regista George A. Romero (La notte dei morti viventi). Il film è una rivisitazione con bikers della leggenda di Artù e i cavalieri della tavola rotonda.

- Il protagonista del film Ed Harris aveva già imparato ad andare in moto in occasione di una sua apparizione nella serie tv Chips.

- Le moto utilizzate nel film sono Harley-Davidson e Yamaha.

- La lavorazione subì avverse condizioni climatiche (dalle piogge torrenziali al gran caldo) e incidenti che coinvolsero gli stuntmen su moto e la distruzione di alcune delle 60 moto acquistate per la produzione.

";i:6;s:986:"

5. L'infiltrato


- L'infiltrato aka Beyond the Law è un action del 1992 scritto e diretto da Larry Ferguson. Racconta la storia di Dan Saxon, un poliziotto sotto copertura che si infiltra un gruppo di motociclisti fuorilegge dedito al traffico di armi e droga.

- Il film è un direct-to-video basato su eventi reali che vede protagonista Charlie sheen con Linda Fiorentino e Michael Madsen.

- La sceneggiatura è basata sull'articolo "Undercover Angel" di Lawrence Linderman pubblicato sul numero di Playboy del luglio 1981 che racconta di un agente sotto copertura di nome Dan Black. Black ha collaborato al film come consulente tecnico ed è apparso su schermo come comparsa.

- Le moto del film sono una Honda Gold Wing e diversi modelli di Harley-Davidson (Electra Glide, Fat Boy, Softail Custom, Softail Springer).

";i:7;s:1078:"

6. Harley Davidson and the Marlboro Man


- Harley Davidson & Marlboro Man è un action con biker del 1991 diretto da Simon Wincer e interpretato da Mickey Rourke e Don Johnson.

- Il film è liberamente basato sulla vita di Tony Zuzio trascorsa percorrendo il New Jersey in moto.

- Il film è stato un flop, ma con il tempo e la sua uscita in home-video è diventato un cult e un punto di riferimento per lo stereotipo maschile del biker.

- La moto utilizzata da Rourke era in origine una Harley-Davidson FXR modificata da un preparatore di Los Angeles, Bartel's. Le altre moto che appaiono nel film sono due Harley-Davidson (Chopper e FXR Low), una Honda PC 800 e una Kawasaki KZ 1000 Police.

- I 2 giubbotti che indossa Mickey Rourke nel film sono stati confezionati dalla "Z Custom Leathers" di Santa Ana su disegno dell'attore.

- La canzone iniziale del film è "Wanted Dead Or Alive" dei Bon Jovi.

";i:8;s:643:"

7. Forza d'urto


Forza d'urto aka Stone Cold è un film d'azione del 1991 diretto da Craig R. Baxley e debutto cinematografico della star del football americano degli anni ottanta Brian Bosworth.

- Un poliziotto dell'Alabama dai modi spicci viene costretto ad infiltrarsi in una gang di motociclisti che sta progettando di assassinare il governatore dello stato.

- Nel film appaiono diversi modelli di Harley-Davidson (Chopper, FLST Heritage, FXRS, FXSTC Softail, Sportster, WL).

";i:9;s:854:"

8. Svalvolati on the Road


Svalvolati on the road aka Wild Hogs è una commedia del 2007 diretta da Walt Becker.

- Il film vede protagonisti John Travolta, Martin Lawrence, Tim Allen e William H. Macy nei panni di quattro amici in crisi di mezza età che intraprendono un lungo viaggio in moto verso la California.

- Harley-Davidson ha fornito le motociclette utilizzate nel film: XL1200C Sportster Custom per Dudley/Macy; FXSTS Softail Springer per Bobby/Lawrence; Black Softail Fatboy con cerchio frontale cromato per Doug/Allen e Softail Screaming Eagle Fatboy per Woody/Travolta. Tim Allen designer e hobbista meccanico ha dato personalmente indicazioni per le modifiche della sua moto.

";i:10;s:888:"

9. I diari della motiocicletta


- I diari della motocicletta (Diarios de motocicleta) è un film del 2004 diretto da Walter Salles sulle avventure del giovane Ernesto "Che" Guevara.

- il film è ispirato dai diari di viaggio "Latinoamericana (Notas de viaje)" dello stesso Guevara e "Un gitano sedentario (Con el Che por America Latina)" del compagno di viaggio del "Che", Alberto Granado.

- Il film ripercorre il lungo ed avventuroso viaggio intrapreso dal giovane Ernesto Guevara ed il suo amico Alberto Granado attraverso l'America Latina, inizialmente in sella alla motocicletta di quest'ultimo (una Norton 500 M18 del 1939 soprannominata "la Poderosa") e successivamente a piedi o con i più disparati mezzi di fortuna.

";i:11;s:1088:"

10. Torque - Circuiti di fuoco


- Torque - Circuiti di fuoco è un action del 2004 diretto da Joseph Kahn. Il film vorrebbe essere la versione con biker e motociclette del cult Fast & Furious.

- La trama racconta del motociclista Cary Ford (Martin Henderson) che mentre cerca di scagionarsi dall'accusa di aver ucciso un giovane delinquente viene braccato dalla gang di quest'ultimo e dall'FBI.

- Nel film è presente una MTT Turbine Superbike, meglio nota come Y2K, veicolo presente anche nel Guinness dei primati come motociclo più potente e più caro al mondo (monta il motore Rolls Royce a turbina di un elicottero).

- L'Aprilia RSV Mille utilizzata dal protagonista è l'unica moto che è stata lasciata originale di livrea.

- Altre moto che si vedono su schermo: Yamaha R1, Yamaha R6, Triumph Daytona, Honda VTR 1000 Sp-2, Honda CBR 1000R, Kawasaki Ninja.

 

10-film-in-moto-da-easy-rider-a-torque-video-1.jpg

 

Fonte Wikipedia / IMDB";}}

  • shares
  • Mail