• Film

Stasera in tv: “Il primo cavaliere” su Rete 4

Rete 4 stasera propone “Il primo cavaliere”, dramma romantico diretto da Jerry Zucker (Ghost) e interpretato da Sean Connery, Richard Gere e Julia Ormond.

 

Cast e personaggi

Sean Connery: Re Artù
Richard Gere: Lancillotto
Julia Ormond: Ginevra
Ben Cross: Sir Malagant
Liam Cunningham: Agravaine
John Gielgud: Oswald
Christopher Villiers: Sir Kay
Valentine Pelka: Sir Patrise
Colin McCormack: Sir Mador
Alexis Denisof: Sir Gaheris
Ralph Ineson: Ralf
Stuart Bunce: Peter

Doppiatori italiani

Luciano De Ambrosis: Re Artù
Michele Gammino: Lancillotto
Tiziana Avarista: Ginevra
Sergio Di Stefano: Sir Malagant
Massimo De Ambrosis: Agravaine
Giorgio Piazza: Oswald
Alessandro Rossi: Sir Kay

 

La trama

La principessa Ginevra (Julia Ormond) minacciata dall’ambizioso e belligerante sir Malagant (Ben Cross) decide di convolare a strategiche nozze con l’attempato re Artù (Sean Connery), un po’ per godere della sua protezione, un po’ perchè affascinata sin da bambina dal carismatico sovrano.

Durante il tragitto che la porterà a Camelot per le nozze Ginevra viene assalita dai cavalieri di Malagant, agguato durante il quale incontra il bel Lancillotto (Richard Gere) che oltre a salvarla le farà battere il cuore, anche se Ginevra ligia al dovere reprimerà sentimento e attrazione.

Dopo che Lancillotto dimostrerà al riconoscente Re Artù la sua abilità di combattente e la sua integrità verrà accolto con tutti gli onori alla corte di Camelot e riceverà anche un posto alla Tavola rotonda, accettando di servire Artù nonostante la reticenza della sempre più infatuata e spaventata Ginevra.

Un bacio galeotto farà scoprire ad Artù l’amore tra i due, seguirà il dolore per il duplice tradimento subito e un processo pubblico alla coppia, ma il piombare improvviso a Camelot di Malagant e dei suoi scagnozzi cambierà le carte in tavola.

 

Il nostro commento

stasera-in-tv-su-rete-4-il-primo-cavaliere-con-richard-gere-1.jpg

Riuscito fumettone epico condito con robuste virate “romance”. Il regista e produttore Jerry Zucker dopo averci regalato le atmosfere strappalacrime e sovrannaturali dell’inossidabile Ghost nonchè il cult demenziale L’aereo più pazzo del mondo, torna al romance stavolta rileggendo e rivisitando visivamente il mito di artù e la tormentata storia d’amore tra il cavalier servente Lancillotto e la regina Ginevra.

Un bel taglio netto al lato mistico-sovrannaturale fornito dalla figura del mago Merlino, qualche scenografia fumettosa, una forte impronta romance, un happy-end per i due innamorati, un cast d’eccezione e qualche ammiccamento, più che altro visivo, al filone avventuroso della Hollywood che fu.

Il primo cavaliere seppur privo di guizzi funziona a dovere, lascia qualche perplessità riguardo al triangolo amoroso e su un buonismo di maniera nel tratteggiare personaggi ed epilogo, ma questo non ne inficia l’impatto complessivo, un risultato raggiunto in buona parte grazie ad un cast di alto profilo, belle scenografie e una coinvolgente e immersiva colonna sonora composta dal veterano premio Oscar Jerry Goldsmith,

Insomma un film divertente al punto giusto come un buon prodotto d’intrattenimento deve essere, e anche se in più di un’occasione la patinatura da fiaba romance trascende il genere, si può tranquillamente chiudere un occhio e godersi lo spettacolo.

 

Curiosità

stasera-in-tv-su-rete-4-il-primo-cavaliere-con-richard-gere-3.jpg

  • Julia Ormond è stata pagata 350mila dollari per il film mentre il compenso dei due protagonisti maschili sommato ha toccato quota 14 milioni di dollari.
  • Terence Young regista dei primi tre Bond avrebbe dovuto dirigere questo film, ma è morto durante la prima fase di pre-produzione. Il film avrebbe visto Young e l’attore Sean Connery riuniti a 30 anni dalla loro collaborazione nei film di 007. Il loro ultimo film insieme è stato Agente 007 – Thunderball: Operazione tuono (1965).
  • Secondo alcune lettere e interviste Sir John Gielgud ha trovato il regista Jerry Zucker estremamente irritante.
  • In un making-of della scena in cui Richard Gere si prepara a salvare Ginevra per la prima volta, Gere ha dichiarato che questo sarebbe stato il suo ultimo ruolo d’azione.
  • Julia Ormond aveva inizialmente rifiutato la parte di Ginevra, non trovando il ruolo abbastanza indipendente per i suoi gusti.
  • Catherine Zeta-Jones è stata considerata per il ruolo di Ginevra.
  • Lo scenografo John Box è stato licenziato poiché i suoi set sono stati ritenuti troppo costosi.
  • Durante le riprese, Richard Gere e sua moglie Cindy Crawford smentirono in un annuncio sul Times di Londra le voci circa una crisi del loro matrimonio. Una settimana dopo che le riprese del film erano state completate, la coppia ha annunciato la fine del loro matrimonio.
  • Mel Gibson ad un certo punto dello sviluppo è stato collegato a questo progetto, ma ha passato la mano per dirigere e recitare in Braveheart – Cuore Impavido (1995).
  • Julia Ormond ha dovuto perdere un paio di giorni di riprese a causa di una grave infezione all’orecchio che ha richiesto il ricovero in ospedale.
  • Richard Gere è stato ampiamente percepito come troppo vecchio e troppo “americano” per interpretare Lancillotto, così come poco convincente in un film d’azione storico.
  • Il film costato 55 milioni di dollari ne ha incassati worldwide circa 127.

 

La colonna sonora

stasera-in-tv-su-rete-4-il-primo-cavaliere-con-richard-gere-7.jpg

  • Le musiche originali del film sono di Jerry Golsmith (Alien, Poltergeist, Rambo, Il tredicesimo guerriero).
  • Goldsmith è stato premiato con un Oscar nel 1977 per la colonna sonora de Il presagio.

 

stasera-in-tv-su-rete-4-il-primo-cavaliere-con-richard-gere.jpg

TRACK LISTINGS

1. Arthur’s Fanfare
2. Promise Me
3. Camelot
4. Raid On Leonesse
5. A New Life
6. To Leonesse
7. Night Battle
8. Village Ruins
9. Arthur’s Farewell
10. Camelot Lives

Per ascoltare la colonna sonora integrale cliccate QUI.

 

Camelot:

A New Life:

Night Battle:

 

Clip e video

stasera-in-tv-su-rete-4-il-primo-cavaliere-con-richard-gere-5.jpg