Stasera in tv: "The Losers" su Rete 4

Rete 4 stasera propone "The Losers", film d'azione del 2010 diretto da Sylvain White e interpretato da Jeffrey Dean Morgan, Zoë Saldaña, Chris Evans, Idris Elba e Jason Patric.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Jeffrey Dean Morgan: Clay
Zoë Saldaña: Aisha
Chris Evans: Jensen
Idris Elba: Roque
Columbus Short: Pooch
Óscar Jaenada: Cougar
Jason Patric: Max
Holt McCallany: Wade


La trama


stasera-in-tv-su-italia-1-the-losers-con-chris-evans-e-zoe-saldana-3.jpg

 

“The Losers” racconta la storia dei membri di una unità delle Forze Speciali inviata in missione nella giungla boliviana. Ma la squadra, Clay, Jensen, Roque, Pooch e Cougar, scopre ben presto di essere diventata il bersaglio di un mortale intrigo, pianificato dall’interno da un nemico conosciuto solo come Max.

Approfittando del fatto che si presume siano morti, gli uomini combattono strenuamente per dimostrare la propria innocenza e anche saldare il conto con Max. A loro si aggiunge la misteriosa Aisha, una bella agente con un suo piano e in grado di cavarsela egregiamente. Lavorando insieme, quando non litigano fra loro, devono riuscire a stare un passo avanti a Max, un uomo spietato, impegnato a trascinare il mondo in una nuova guerra globale ad alta tecnologia solo per il proprio profitto. Se riusciranno a bloccare Max e nello stesso tempo salvare il mondo, sarà un successo per il gruppo conosciuto come "The Losers".


Il nostro commento


stasera-in-tv-su-italia-1-the-losers-con-chris-evans-e-zoe-saldana-4.jpg

 

Se all'epoca fosse uscito prima il remake A-Team forse The Losers avrebbe di certo avuto miglior fortuna, anche se alla fine questo action a tutto tondo diretto dal francese Sylvain White, responsabile del capitolo finale della trilogia horror So cosa hai fatto, sembra proprio nato come una copia low-budget concepita per l’home-video del film di Joe Carnahan.

Attenzione però a non sottovalutare il film di White che con Carnahan condivide uno stile visivo iperdinamico che si rivela una vera gioia per gli occhi. Il regista francese si diverte un mondo ad estremizzare visivamente il genere sfruttando appieno l’origine del progetto che ricordiamo nasce dall’adattamento di un fumetto della DC/Vertigo, aggiungendo di suo un corposo campionario di omaggi e citazioni provenienti da classici del grande e piccolo schermo.

Cosi troviamo la CIA e i complotti dei televisivi Alias e Burn Notice, i rutilanti balletti conditi da tonnellate di piombo dei cult di John Woo e persino una sequenza che cita il blockbuster di Michael Bay Armageddon - Giudizio finale con tanto di svolazzante bandiera a stelle e strisce, senza dimenticare la saga di Bond con un ironico villain da parodia, insomma un bel frullatone che nonostante non riesca a coinvolgere come potrebbe si lascia piacevolmente guardare.

"The Losers" si rivela così un prodotto confezionato ad hoc per una visione domestica che non manca certo di pregi, a partire dai due carismatici protagonisti, il bravo Jeffrey Dean Morgan che dopo il successo del serial Supernatural sfoggia quel certo fascino "stropicciato" ma efficace, e la splendida Zoe Saldana che dopo due sensuali icone da fantascienza, la Uhura del reboot Star Trek e la coraggiosa e volitiva principessa Na’vi del kolossal Avatar, tira fuori una grinta da action che non passa certo inosservata.

 

Curiosità


stasera-in-tv-su-italia-1-the-losers-con-chris-evans-e-zoe-saldana-6.jpg

  • Il film è basato su un fumetto pubblicato dalla Vertigo stampato dalla DC Comics, scritto da Andy Diggle, disegnato da Jock e basato a sua volta su un vecchio e poco conosciuto fumetto DC dedicato a un team di soldati della seconda guerra mondiale.

  • Max a volte indossa un guanto bianco o un guanto nero sulla mano sinistra, a seconda della scena. Nei fumetti questo accade perché Max non è un'unico agente ma bensì due agenti che sono due gemelli, mentre nel film è a causa di una brutta cicatrice sulla mano.

  • Andy Diggle e Jock, i creatori del fumetto originale, sono stati coinvolti dal regista per collaborare al film.

  • Il regista Sylvain White è stato attratto dalla natura realistica del fumetto:"Quello che mi ha affascinato di 'The Losers' è che non era la tipica cosa del supereroe-con-superpoteri, ma si basa invece su personaggi realistici e sulla realtà, come un sacco di graphic novel europee con cui sono cresciuto".

  • Il personaggio 'Cougar' utilizza un fucile da cecchino SR-25, realizzato dalla Knight Armament Company.

  • Le uniformi indossate dalla sicurezza alla fine del film sono basate sull'uniforme da lavoro della Marina con un disegno mimetico digitale. Il colore e il modello sono stati progettati specificamente per la Marina statunitense. Questo è il primo film in cui l'uniforme non è indossata da militari.

  • Lo scenografo Aaron Osborne e il direttore della fotografia Scott Kevan hanno tentato di migliorare la combinazione di colori del fumetto, in cui sono stati usati solo due o tre colori per trasmettere il tono di ogni ambientazione, in modo da tracciare tutto il film con alcuni schemi di colore per ogni località e diverse tonalità per il trascorrere del tempo ("Ogni capitolo del fumetto è un nuovo ambiente contraddistinto da diverse tavolozze di colori, così ogni volta che ci troviamo in una nuova città o paese, l'estetica del film cambia completamente, quindi non c'è alcun aspetto omogeneo E' molto eclettico").

  • Quando Jensen sblocca il disco di Max, il codice che compare sullo schermo è in realtà il codice sorgente della pagina web per ordinare una versione di prova di Mathcore, un programma per compilare le funzioni matematiche.

  • Lo script è liberamente ispirato a due storie del fumetto: "Ante Up '(il team è quasi spazzato via) e "Double Down" '(i Losers rintracciano Max).

  • Originariamente c'era Tim Story designato alla regia che si sarebbe voluto ispirare al dramma di guerra Black Hawk Down - Black Hawk abbattuto e alla miniserie televisiva Band of Brothers.

  • All'inizio del film, quando la squadra sta eseguendo l'assalto nella giungla boliviana, il caccia usato per distruggere il complesso  è un MIG-21 "Fishbed".

  • Il film cosstato 23 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 29.


La colonna sonora


stasera-in-tv-su-italia-1-the-losers-con-chris-evans-e-zoe-saldana-8.jpg

  • Le musiche originali del film sono di John Ottman, tra le altre composizioni per il cinema di Ottman ricordiamo musiche per X-Men 2, Superman Returns. I Fantastici 4, Il cacciatore di giganti.

  • La colonna sonora include anche i brani "Don't Stop Believin'" dei Journey e "Sweet Misery" di Amel Larrieux.


stasera-in-tv-su-italia-1-the-losers-con-chris-evans-e-zoe-saldana-1.jpgTRACK LISTINGS:

1. Dead Men
2. Not Soldiers Anymore
3. Miami Heist
4. Max Factor
5. Interlude
6. Port Break-In
7. Mumbai Max
8. Shoot Out
9. Bad Business
10. Broken Trust
11. Double Crossed
12. Good Catch
13. Angle Of The Dangle
14. Fake Out/Cool Reception
15. Psychic Bullets/Aisha’s Beef
16. The Losers

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail