Film italiani, novità: Gianluca Ansanelli girerà Troppo Napoletano, Alex Infascelli Piccoli Crimini Coniugali

L'attore, autore e conduttore napoletano esordirà alla regia con Troppo napoletano, mentre il regista di Sotto una buona stella porterà al cinema Piccoli crimini coniugali.

gianluca-ansanelli.jpg

Ovunque tu sarai (Unico grande amore): dal 16 ottobre Roberto Capucci esordirà dietro la macchina da presa per raccontare la storia di quattro tifosi della Roma in trasferta a Madrid per seguire la loro squadra del cuore e contemporanemanete festeggiare l'addio al celibato di uno di loro. Il film, coprodotta dalla italiana Camaleo e dalla spagnola Ulula Film, sarà distribuito in sala a marzo, probabilmente da M2 pictures. Nel cast figura Ricky Memphis. (Fonte Askanews)

Piccoli crimini coniugali: Alex Infascelli girerà un film ispirato all'omonimo libro di Eric-Emmanuel Schmitt, interpretato da Sergio Castellitto e Margherita Buy. Il film, prodotto dalla De Angelis, è tra i titoli di interesse culturale nazionale e ha ricevuto un contributo dal Ministero dei Beni e delle Attivitù Culturali e del Turismo. (Fonte Askanews).

Troppo Napoletano: dal 21 settembre Gianluca Ansanelli girerà una commedia prodotta da Alessandro Siani e Cattleya, interpretata da Serena Rossi, Gigi e Ross e uno dei bambini di Si accettano miracoli. (Fonte Askanews, foto Facebook)

Tutto per una ragazza: Andrea Molioli dirigerà l'adattamento cinematografico del romanzo di Nick Hornby, scritto da Francesco Bruni, Ludovica Rampoldi e dallo stesso regista. Il film, prodotto da Indigo Film, sarà girato a Roma dove è ambientato il racconto dello scrittore. (Fonte Askanews)

  • shares
  • Mail